torna su
25/09/2018
25/09/2018

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Caso nomine, Raggi: “Ho chiesto giudizio immediato”

“Sia accertata subito mia innocenza”, ha scritto il sindaco su Facebook. Se accettata, la proposta consentirà a Raggi di saltare l’udienza preliminare del 9 gennaio e andare direttamente a giudizio davanti al tribunale.

di Giusy Iorlano | 2018-01-3 3/01/2018 ore 11:30

“Volevo informarvi che ho chiesto al Tribunale di Roma il giudizio immediato nel procedimento aperto nei miei confronti dalla procura capitolina. Desidero che sia accertata quanto prima la verita’ giuridica dei fatti”. Lo scrive su facebook il sindaco di Roma Virginia Raggi in riferimento alla vicenda delle nomine in Campidoglio.

“Sono certa della mia innocenza e non voglio sottrarmi ad alcun giudizio. Ho piena fiducia nella giustizia e credo fermamente che la trasparenza sia uno dei valori piu’ importanti della nostra
amministrazione”.

L’istanza è stata presentata dai legali della prima cittadina pentastellata, gli avvocati Alessandro Mancori ed Emiliano Fasulo. Se accettata, la proposta consentirà a Raggi di saltare l’udienza preliminare del 9 gennaio e andare direttamente a giudizio davanti al tribunale. Il sindaco è accusato di falso in relazione a quanto dichiarato all’autorità Anticorruzione in merito alla nomina di Renato Marra -fratello di Raffaele, già a processo – a capo del dipartimento turismo del Comune. In quella circostanza il sindaco aveva affermato che nell’istruttoria e nella valutazione della nomina non aveva partecipato Raffaele Marra. Una tesi che però sarebbe smentita dallo scambio di messaggi tra il sindaco e lo stesso Raffaele Marra, che ha rivestito la carica di vicecapo del gabinetto e capo del personale del Campidoglio. L’udienza preliminare era fissata per il prossimo 9 gennaio.

Stampa

A proposito dell'autore

270 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014