torna su
23/10/2017
23/10/2017

ADV

CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Comune, Raggi nomina due nuovi assessori

Margherita Gatta sarà assessore ai lavori pubblici, mentre Rosalba Castiglione è assessore alle politiche abitative e al patrimonio

di Redazione | 2017-08-4 4/08/2017 ore 17:44

Il ministro Orlando con il sindaco Raggi (Foto Omniroma)

È al completo la Giunta della sindaca di Roma, Virginia Raggi. Assessore ai Lavori Pubblici sarà Margherita Gatta, romana e laureata in legge, mentre la siciliana Rosalba Castiglione, avvocato, sarà assessore alle Politiche abitative e al Patrimonio.

 

La sindaca ha appena firmato la nomina di entrambe. Con l’ingresso di Gatta e Castiglione il numero degli assessori sale a 12, il massimo consentito dallo statuto di Roma Capitale, che dà facoltà alla prima cittadina di nominare un numero di assessori pari a un quarto dei consiglieri, che ad oggi sono 48. Lo statuto prevede una presenza in numero pari, di norma, di uomini e donne e quindi Raggi, con il rimpasto, risponde alle polemiche degli scorsi mesi sul tema delle pari opportunità, attraverso un team composto da sei uomini e sei donne. Le due new entry provengono entrambe dall’attivismo nel Movimento 5 Stelle. Margherita Gatta, è stata candidata ma non eletta come consigliera al V municipio, e successivamente è entrata a far parte dello staff dell’assessore all’Urbanistica Luca Montuori. Rosalba Castiglione è stata invece responsabile del gruppo emergenza abitativa del meetup di Caltanissetta.

 

Le nuove assessore verranno presentate all’assemblea capitolina tra fine agosto e i primi di settembre. Ieri infatti la conferenza dei capigruppo ha definito la chiusura dei lavori dell’Aula Giulio Cesare da oggi fino a lunedì 28 agosto, data in cui i presidenti dei gruppi consiliari torneranno a riunirsi per convocare i prossimi consigli e, da statuto, la presentazione dei nuovi membri di giunta in Aula va effettuata alla prima seduta successiva alla nomina.

 

Ma già sul finire di settembre tuttavia non sono escluse ulteriori novità sul fronte Giunta dove si libererà un posto, poiché terminerà il mandato a tempo dell’assessore alle Partecipate, Massimo Colomban, che potrebbe essere sostituito ma anche no: la scelta dipenderà da Raggi. Ma quel che è certo è che lo staff di Colomban continuerà a lavorare per portare a termine la riorganizzazione delle municipalizzate, come chiarito mesi fa dalla stessa sindaca.

 

In forse per il momento anche la tenuta, oltre settembre, dell’attuale assessore al Bilancio, Andrea Mazzillo, che dopo aver rimesso, nei giorni scorsi, le deleghe alle Politiche abitative e al Patrimonio in un clima di disaccordo con la sindaca, poi rasserenatosi, è tornato a lavoro in vista della scadenza del consolidato di bilancio, che è fissata al 30 settembre. Rispetto alla sua permanenza, oltre quel termine, ancora non sembra esserci una decisione chiara a Palazzo Senatorio.

Stampa

A proposito dell'autore

14252 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014