torna su
19/08/2017
19/08/2017

ADV

CARICAMENTO IN CORSO

Festa della Musica nel cortile del Policlinico Gemelli

Nicola Piovani dirige i giovani artisti del Sistema Orchestre, onlus nata su iniziativa di Federculture

di Redazione | 8/07/2014 ore 14:48

In una splendida notte d'estate, nel piazzale del Policlinico Universitario A. Gemelli che compie 50 anni dalla sua Fondazione, il maestro Nicola Piovani ha diretto i 130 ragazzi dell’Orchestra, del Coro di Voci Bianche e del Coro Mani Bianche del 'Sistema Orchestre e Cori Giovanili e Infantili in Italia'. Emozioni a non finire tra il pubblico e applausi fortissimi per i giovani artisti che hanno suonato con una dedica speciale al maestro Claudio Abbado, presidente onorario ad memoriam del Sistema in Italia. “Il Sistema italiano – ha spiegato il Presidente Roberto Grossi – è un progetto rivoluzionario che in poco tempo ha aperto orizzonti di speranza per migliaia di bambini e di famiglie, offrendo opportunità di educazione con la musica. Questo grazie all’azione della nostra Onlus, ai volontari, agli operatori e alle imprese che ci sono state vicini”. A testimoniare il sostegno delle istituzioni all'iniziativa, la presenza nel parterre del presidente del Senato Pietro Grasso: un mese prima aveva ricevuto José Antonio Abreu, fondatore de 'El Sistema' in Venezuela – anche lui spettatore del concerto. In quella occasione è stata stretta un’alleanza che lega ancora di più il progetto italiano a quello venezuelano.
Per la seconda edizione della Festa della Musica del Sistema, presentata da Milly Carlucci, l'Orchestra ha eseguito due grandi pagine di musica sinfonica ispirate alla tradizione popolare: le Danze popolari romene di Béla Bartòk e la Danza ungherese n. 1 Johannes Brahms. Ha poi sconfinato 'Nel blu dipinto di blu' di Modugno, per concludere con alcuni brani de 'La vita è bella – Suite' cha hanno vaso l'Oscar al maestro Piovani.
Il Sistema delle Orchestre e dei Cori Giovanili e Infantili in Italia, nato nel 2010 su iniziativa di Federculture e della Scuola di Musica di Fiesole, fortemente sostenuto dal maestro Abbado, offre un’esperienza di crescita culturale e sociale per bambini e adolescenti, portando la musica e l’arte alla portata di tutti, ad ogni livello sociale. (r.p.)

Stampa

A proposito dell'autore

13782 articoli

Redazione

Commenti

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014