torna su
20/09/2017
20/09/2017

ADV

CARICAMENTO IN CORSO

Istantanee dal Festival del Verde e del Paesaggio, edizione 2015

Pienone di pubblico e di espositori al Parco della Musica

di Redazione | 18/05/2015 ore 9:36

Mentre al Foro Italico Djokovic e Federer si giocano l'ennesima finale rovente degli Internazionali di Tennis, sull’altra sponda del Tevere al Parco della Musica il Festival del Verde e del Paesaggio è alle ultime battute. Un pomeriggio caldissimo di una domenica estiva di maggio. Mancano due ore alla chiusura di questa edizione, la quinta, ma il flusso dei visitatori sembra aumentare. E' il fascino irresistibile dei fiori nel Parco pensile dell’Auditorium pieno di ulivi. I carretti con le scorte di vasi, bulbi, rampicanti, fanno su e giù dalla rampa al parcheggio, scatta il tempo degli acquisti per rinnovare terrazze e giardini. La giornata conclusiva del Festival è spettacolare. Il miglior espositore è La Quercia 21. Il miglior Giardino in Terrazza è l’Orto Botanico dell’Università di Roma Tor Vergata. Lo hanno stabilito le giurie tecniche, assegnando questi e molti altri premi fra i 200 espositori sparsi nei 25.000 metri quadrati di percorso. Durante la tre giorni, tra i visitatori, anche Serena Autieri, Claudia Gerini, Michele Santoro, Renzo Arbore, Enrico Silvestrin, Gerardo Greco, Ettore Bassi, Giampiero Mughini, Alda D’Eusanio. (r.p.)

Stampa

A proposito dell'autore

13994 articoli

Redazione

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014