torna su
17/10/2017
17/10/2017

ADV

CARICAMENTO IN CORSO

La prima volta di Simon Hantai a Villa Medici

Retrospettiva con quaranta opere di un grande del Novecento nella sede dell'Accademia di Francia.

di Redazione | 3/03/2014 ore 10:18

Retrospettiva con quaranta opere di un grande del Novecento nella sede dell'Accademia di Francia. Nelle Grandes Galeries del palazzo rinascimentale di Trinità dei Monti, arrivano dopo l'esposizione al Centre Pompidou di Parigi il lavori di un grande maestro, ungherese di nascita che ha scelto la Francia come seconda patria. Dalla capitale francese sbarcano a Roma anche i figli Marc e Daniel e la moglie ZsuZsa Hantaï, oltre ai curatori Dominique Fourcade, Isabelle Monod Fontaine e Alfred Pacquement. Ad accoglierli c'è il direttore dell'Accademia di Francia Eric de Chassey, curatore della mostra romana, che ha condotto personalmente gli ospiti alla scoperta del percorso espositivo.

Stampa

A proposito dell'autore

14207 articoli

Redazione

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014