torna su
23/10/2017
23/10/2017

ADV

CARICAMENTO IN CORSO

Roma Pride 2016, in marcia per i diritti tra musica e colori

Gli organizzatori: 700mila partecipanti

di Redazione | 12/06/2016 ore 11:10

Grande festa per il Roma Pride 2016.
Con lo slogan “Chi non s'accontenta lotta”, la sfilata più colorata d'Italia ha festeggiato l'edizione 2016 con musica, carri allegorici e una partecipazione che gli organizzatori hanno quantificato in 700mila manifestanti.
Avvistato l'ex vicesindaco di Roma Luigi Nieri, l'attivista LGBT Paola Concia e la presidente del Municipio I Sabrina Alfonsi. Da segnalare la presenza di molte sigle presenti all'iniziativa. Dalle Famiglie Arcobaleno ai buddisti omosessuali, dai gay e lesbiche di religione ebraica a sigle sindacali e anarchiche (l'FDCA). Il tutto sotto la regia del Coordinamento Roma Pride e del Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli. Immancabile il carro di Muccassassina che con il dj Jonathan Garcia che ha inondato di musica house tutto il centro di Roma. La serata prosegue al Gay Village di Roma con ADORO, il party ufficiale post-pride (Giacomo Di Stefano)

Stampa

A proposito dell'autore

14252 articoli

Redazione

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014