torna su
21/10/2017
21/10/2017

ADV

CARICAMENTO IN CORSO

Roma pulita vince con wake up e retake

Poca politica e tanto impegno dei cittadini per riprendersi la Capitale

di Redazione | 13/03/2016 ore 18:30

Sarà stato il tam tam mediatico, la partecipazione di volti noti, l'hastag wakeuproma che ha letteralmente spopolato e quel senso di fatica festosa, ma l'iniziativa per “ripulire Roma” è stata un grandissimo successo. Più di 3000 persone divise in squadre hanno preso possesso dei luoghi da tempo indicati per fare da apripista alle “grandi pulizie di primavera”. Gli organizzatori: Luiss Enlabs e Retake Roma, affiancati da 50 sponsor, possono cantare vittoria. Oggi p.zza Vittorio, p.zza di Porta Maggiore, villa Paganini e p.zza Anco Marzio a Ostia hanno un altro aspetto. E' sempre più frequente ricorrere all'impegno dei privati per tappare la miriade di falle che la pubblica amministrazione apre e non chiude (vedi buche). Mai come in questi giorni di lotte all'ultimo gatzebo/banchetto sarebbe stato auspicabile un minimo di impegno da parte dei contendenti. Praticamente il nulla. Eppure bastava cogliere il raschietto al balzo per dare una parvenza di buon esempio! Timore di sporcarsi le mani? Ma come, proprio in quest'occasione? E se quei politici (vincitori e vinti) le cui facce entro breve tappezzeranno la Capitale, fossero tenuti a fine tenzone ad “autoscollarsi” da cartelloni e muri non sarebbe un giusto atto di civiltà e di vero rispetto per Roma? (anna ricca)

#wakeuproma #retake #luissenlabs #retakeroma #gatzebi

foto: #wakeupRoma

Stampa

A proposito dell'autore

14239 articoli

Redazione

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014