Napoli, spari contro bar a Sant’Anastasia: feriti padre, madre e figlia di 10 anni

La famiglia colpita stava mangiando all'esterno, la bimba ferita alla testa

Spari contro un bar, feriti padre, madre e la figlia di 10 anni. È successo nella tarda serata di ieri a Sant’Anastasia, in provincia di Napoli. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna intervenuti sul posto in piazza Cattaneo, due sconosciuti avrebbero esploso almeno 10 colpi contro il bar.

I proiettili avrebbero accidentalmente colpito una famiglia, in quel momento all’esterno a mangiare. Il padre 43enne è rimasto lievemente ferito alla mano, la madre 35enne ferita all’addome e la figlia di 10 anni colpita alla testa. Nessuno dei tre rischia la vita. Padre e madre sono stati portati all’ospedale Cardarelli di Napoli, la bimba all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli dove a breve sarà operata. Nessuno dei tre è in pericolo di vita. Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri.

Fonte© Copyright ADN Kronos – Tutti i diritti riservati
© StudioColosseo s.r.l. - studiocolosseo@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna