Trovato morto escursionista svizzero, era disperso sulle Apuane

L'uomo era partito ieri alle 6.30 da Verni, nel comune di Gallicano (Lucca), diretto al monte Forato

Trovato morto dai soccorritori alpini l’escursionista svizzero, 30 anni, per il quale erano ieri sera iniziate le ricerche sulle Apuane. Lo rende noto il soccorso alpino e speleologico delle Apuane e Alta Toscana. L’uomo, che era partito ieri alle 6.30 da Verni, nel comune di Gallicano (Lucca), aveva detto di voler arrivare sul monte Forato passando per il paese di Trassilico.

Le ricerche dell’escursionista erano proseguite durante la notte.

I tecnici del Soccorso Alpino stanno recuperando il corpo trovato nel Canal Trimpello alla Pania Secca, 100 metri sotto un’intaglio roccioso in un terreno molto impervio. I soccorritori stanno ora lavorando per portare la salma sulla cresta per poi procedere al suo trasporto in elicottero.

Fonte© Copyright ADN Kronos – Tutti i diritti riservati
© StudioColosseo s.r.l. - studiocolosseo@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014