torna su
22/08/2019
22/08/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

L'agenda di Roma del 27 e 28 dicembre

Pannofino e Gnomus a teatro, le foto di Dondero e concerto per i più piccoli

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 23/12/2014 ore 15:38
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:34)

Al Teatro Sala Umberto Francesco Pannofino e Emanuela Rossi con “I suoceri albanesi. Due borghesi piccoli piccoli” di Gianni Clementi, storia di una coppia progressista e politically correct, valori che cercano di trasmettere ai figli. Ma le loro sicurezze, che sembravano incrollabili, sono messe in crisi quando in casa arrivano due giovani operai albanesi. E i vecchi proverbi non sbagliano mai: chi predica bene, di solito razzola male. Alle 21, biglietti a partire a 23 euro.

 

Claudio Gnomus torna al Teatro dei Satiri con una nuova divertente commedia: “Sette piani di ruvidezza .. e di risate”, scritto e diretto dallo stesso Gnomus in scena con Donatella Barbagallo e Mirella Martinelli. I sette piani sono quelli di un condominio, all’interno del quale sono nascoste molte “ruvide” diversità, a partire dall’ufficio postale e dalla portineria che stanno al pianterreno, fino ai personaggi surreali che vivono in cima al palazzo. Alle 21, biglietti a partire da 17 euro.

 

Fino a marzo lo spazio suggestivo delle Grandi aule delle Terme di Diocleziano ospita la mostra del fotografo Mario Dondero, uno dei più importanti fotoreporter italiani di fama internazionale. Classe 1928, milanese, Dondero si trasferisce presto a Parigi. Da lì parte per fotografare conflitti ed eventi mondiali e per realizzare reportage che mostrano il suo impegno politico e sociale. Lavori tutti presenti nella mostra che, divisa in quattro sezioni, ripercorre la storia della seconda metà del secolo scorso.

 

Per i più piccoli per la rassegna “Domenica a colazione” al Teatro Scuderie Villino Corsini Concerto di Natale con la Scuola popolare di Musica Donna Olimpia. In programma un classico delle recite natalizie, “Amahl e gli Ospiti notturni”, la storia dei Re Magi che sulla strada verso Betlemme si fermano a riposare nella casa del povero pastorello zoppo Amahl. Ed ecco che nella Notte Santa si compie un miracolo… Domenica alle 11.30 in via Aurelia antica, ingresso Arco dei quattro venti, ingresso libero.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
20847 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014