torna su
17/04/2021
17/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

L'Agenda di Roma del 18 febbraio

Il clown Slava e la neve, Volare con Modugno e Danza Hi Tech

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 17/02/2015 ore 11:29
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:37)

E’ considerato “il miglior clown del mondo”, afferma di amare “un teatro che nasce dai sogni e dalle fiabe; un teatro ricco di speranze e sogni, di desideri e di nostalgie, di mancanze e disillusioni”. E’ il russo Slava, creatore e protagonista di “Slava’s Snowshow” da stasera al Teatro Argentina in uno spettacolo adatto ai bambini di ogni età, da 8 a 100 anni. Poesia, gioia, divertimento, ma anche un pizzico di malinconia per lasciarsi incantare dai cinque clown in scena e coinvolgere dalla neve che cade copiosa anche in platea. Alle 21, giovedì alle 17, sabato e domenica alle 15 e alle 19. Fino al primo marzo, biglietti a partire da 18 euro.

 

Dopo 320 repliche in tutta Europa, alla sua quinta stagione torna a Roma, al Teatro della Cometa, il recital di Gennaro Cannavacciuolo dedicato a Domenico Modugno. “Volare” è un tuffo emozionante nella storia di un personaggio simbolo della grande canzone italiana, dove Cannavacciuolo reinterpreta in modo personale le varie strade musicali percorse da Modugno, in uno spettacolo dove il comico si alterna al malinconico, il gioioso al poetico. Le musiche sono eseguite dal vivo dal Trio Bugatti. Fino all’8 marzo, biglietti a partire da 19 euro.

 

Al Lanificio di via Pietralata prosegue fino a domenica “HI>DANCE”, una settimana di danza, tecnologia, performance art, video proiezioni e workshop. L’idea della direzione artistica, affidata alla visual artist Francesca Fini, che ha coinvolto 30 artisti e ricercatori provenienti da diversi paesi, è di presentare al pubblico romano le ultime tendenze della tecnologia applicata alla danza contemporanea e alla performance art. Stasera protagonista lo Spellbound Contemporary Ballet che presenta “Lost For Words – L’invasione delle parole vuote”. Alle 21.30, a seguire la performance “Bilnd” di Francesca Fini. Ingresso gratuito fino a esaurimento posti.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25306 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014