torna su
21/10/2019
21/10/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Agenda 3 Marzo

Le Ballades dedicate a Scola, Fumetto italiano al Museo in Trastevere

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 2/03/2016 ore 22:43
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:16)

Parioli in danza: le Ballades della Compagnia Fabula

 

da giovedì 3 marzo a venerdì 4 marzo

Teatro Parioli Peppino De Filippo

Ballades attinge dalle tradizioni culturali e popolari del nostro Paese, ispirato in gran parte anche alla pellicola di un grande maestro del cinema italiano, Ballando Ballando di Ettore Scola, compianto regista a cui l’opera è dedicata.

Ideato, interpretato e realizzato dalla Compagnia Fabula Saltica, lo spettacolo – definito dalla critica specializzata “intelligente, raffinato e pieno di fascino” – riflette le atmosfere di sogno nelle quali si cerca spesso di evadere, oltre le costrizioni quotidiane.

Teatro Parioli Peppino De Filippo 

Via Giosuè Borsi, 20 – 00197 Roma 

 

 

 

Cinema a Casa del Parco : Le Nomination Rosa

Via della Pineta Sacchetti 78 

 

Casa del Parco – da giovedì 3 marzo a giovedì 24 marzo

Le uniche registe che hanno ricevuto una nomination per la Miglior regia Il cinema fatto dalle donne

Mimì metallurgico ferito nell’onore giovedì 3 marzo ore 16,00 di Lina Wertmüller 1972 Durata: 2h 5m

 

L’operaio catanese Carmelo Mardocheo, soprannominato Mimì, perde il posto di lavoro per essersi rifiutato di dare il proprio voto ad un mafioso. Essendo senza impiego, è costretto ad emigrare a Torino lasciando a casa la giovanissima moglie Rosalia. Nel capoluogo piemontese intreccia una passionale relazione con la giovane sottoproletaria lombarda Fiore, che gli dà un figlio.

 

Fumetto italiano. Cinquant’anni di romanzi disegnati

Museo di Roma in Trastevere

Piazza Sant’Egidio 1/b

 

La mostra intende raccontare questa storia con una panoramica che inizia nel 1967, anno in cui venne pubblicato il capolavoro di Hugo Pratt, intitolato “Una Ballata del Mare Salato”, con protagonista un fascinoso marinaio di nome Corto Maltese,

e che prosegue nei decenni successivi con altri straordinari lavori quali “Le Straordinarie avventure di Pentothal” di Andrea Pazienza, “Fuochi” di Lorenzo Mattotti, “Max Fridman” di Vittorio Giardino, “Cinquemila chilometri al secondo” di Manuele Fior, “Dimentica il mio nome” di Zerocalcare. L’esposizione presenta circa trecento tavole originali, disposte in ordine cronologico e per la prima volta affiancate, di romanzi a fumetti scritti e disegnati da un unico autore.

Da martedì a domenica ore 10.00 – 20.00

 

 

 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
21334 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014