torna su
13/05/2021
13/05/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Agenda 20 Aprile

Gigi Proietti, Aspettando Godot, Compagni di banco

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 20/04/2016 ore 10:24
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:22)

Gigi Proietti

“Cavalli di battaglia”

 

Nuova replica straordinarie per lo spettacolo di Gigi Proietti “Cavalli di battaglia”, un excursus del proprio repertorio: popolare, drammaturgico, canoro, mimico, poetico, parodistico, comico, umano, multiculturale. Una contaminazione di generi che caratterizzano i suoi spettacoli e che sono gli ingredienti del suo grande successo. Un’occasione unica, dunque, per rivedere in scena l’artista poliedrico. Sarà accompagnato da un’orchestra di 25 elementi diretti dal M° Mario Vicari, da un corpo di ballo e da Marco Simeoli e Claudio Pallottini, attori del suo laboratorio che da diversi anni partecipano ai suoi spettacoli. Ci saranno anche Susanna e Carlotta, le due figlie dell’artista, che sorprenderanno il pubblico con le loro qualità vocali e con la loro vis comica.

 

Aspettando Godot di Samuel Beckett con Pietro De Silva e Felice Della Corte

 

da mercoledì 20 aprile a sabato 30 aprile

Teatro Ghione Promozione a 15 € Mercoledì 20, Giovedì 21, Venerdì 22 e Sabato 23 Aprile

Considerato dall’unanimità della critica il lavoro teatrale più bello e significativo di tutto il Novecento, Aspettando Godot è divenuto, nel dire comune, il modo per indicare una situazione in cui si aspetta l’avverarsi di un avvenimento imminente

ma che in realtà non accade mai e in cui, di solito, chi attende non fa nulla affinché questo possa realizzarsi. Il capolavoro di Samuel Beckett, che si dipana in un’immobilità solo apparente, è intriso di una comicità graffiante, surreale, a tratti irresistibile. Il tempo sembra immobile, eppure tutto scorre.

I protagonisti, ignari e ingenui ultimi sopravissuti, pur nella loro essenziale ripetitività, ci raccontano con leggerezza quasi impalpabile il senso profondo della vita. Facendoci riflettere e ridere ci pongono continuamente di fronte al grande circo dell’esistenza umana.

 

Compagni di banco

 

da martedì 19 aprile a domenica 8 maggio

Teatro de’ Servi

Ci sono amicizie che nascono tra i banchi di scuola ma poi non ce la fanno e si perdono e, a volte, durante la vita ti ritrovi a pensare con nostalgia a quel rapporto così sincero. E se nel momento del bisogno la vita ti regalasse una seconda

Ci sono amicizie che nascono tra i banchi di scuola ma poi non ce la fanno e si perdono e, a volte, durante la vita ti ritrovi a pensare con nostalgia a quel rapporto così sincero. E se nel momento del bisogno la vita ti regalasse una seconda occasione?

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25517 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014