torna su
26/11/2020
26/11/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Agenda 10 Maggio

Giusy Ferreri in concerto, World Press Photo 2016, Danza Macabra

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 10/05/2016 ore 10:22
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:23)

Giusy Ferreri

Auditorium Parco della Musica

Live “Hits”. La raccolta dei suoi più grandi successi

Dopo il successo di “Volevo Te”, da settimane il singolo italiano più trasmesso in radio e già certificato oro, Giusy Ferreri riporta sul palcoscenico tutta la grinta che la contraddistingue per presentare live il suo ultimo disco “Hits”, la raccolta che contiene i suoi più grandi successi e 3 inediti. “Hits” segna l’inizio di un nuovo e importante capitolo della carriera di Giusy Ferreri, unendo i più grandi successi del passato e offrendo un assaggio delle sue nuove produzioni. Tra gli altri, la raccolta contiene i brani più noti della cantautrice, come la hit assoluta dell’estate 2015 “Roma-Bangkok” (in collaborazione con Baby K), il singolo d’esordio “Non Ti Scordar Mai di Me”, il duetto con Tiziano Ferro “L’Amore e Basta” e “Ti Porto a Cena Con Me”, uno dei due brani che Giusy Ferreri ha presentato al Festival di Sanremo 2014. A loro si affiancano i tre inediti “Volevo te” (certificato Disco d’oro), “Come un’ora fa” e “Prometto di sbagliare”.


Chiudi gli occhi scritto e diretto da Patrizia Zappa Mulas

da martedì 10 maggio a domenica 15 maggio

Teatro India 

Che cosa definisce la figura della vittima? La vittima sacrificale, la vittima designata, il soggetto debole che diventa capro espiatorio è per definizione inerme: non si difende. Che cosa succede se la vittima si presenta all’improvviso nella

posizione del carnefice? Che cosa altera nell’orizzonte simbolico l’affacciarsi sulla scena di una figura femminile inedita che si presenta come soggetto a pieno titolo e reclama il diritto di non essere più sacrificata? Quali recessi profondi della civiltà ne sono toccati? Da queste domande nasce Chiudi gli occhi.

 

 

Adriana Asti e Giorgio Ferrara in Danza macabra di Strindberg regia di Ronconi

da martedì 10 maggio a domenica 22 maggio

Teatro Quirino

Danza macabra di Strindberg è un testo illustre, interpretato da sempre dalla critica come un exemplum della vita coniugale vissuta quale inferno domestico. Una lettura più attenta del dramma consente invece di prendere atto che, più semplicemente,

siamo di fronte all’inferno di una coppia per niente infernale. La vicenda inizia e finisce su toni di misurata cordialità coniugale. È solo con l’arrivo del terzo, di Kurt, che cominciano le tensioni.

 

World Press Photo 2016

Fino a domenica 29 maggio

Museo di Roma in Trastevere

Il Premio World Press Photo è uno dei più importanti riconoscimenti nell’ambito del fotogiornalismo. La mostra World Press Photo non è soltanto una galleria di immagini sensazionali, ma è un documento storico che permette di rivivere gli eventi

del nostro tempo. Il suo carattere internazionale, le centinaia di migliaia di persone che ogni anno nel mondo visitano la mostra,
sono la dimostrazione della capacità che le immagini hanno di trascendere differenze culturali e linguistiche per raggiungere livelli altissimi e immediati di comunicazione. La foto dell’anno, scelta nella categoria Spot News, è del fotografo australiano Warren Richardson, realizzata a Roske, in Ungheria, al confine con la Serbia, il 28 agosto del 2015. L’immagine, che si intitola Hope for new life, mostra un uomo che fa passare un bimbo attraverso il filo spinato ed è stata scelta per illustrare la situazione drammatica dei migranti che nel 2015 si è imposta sull’attualità.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24237 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014