torna su
23/09/2019
23/09/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Agenda 7 Luglio

I mille volti dell'Iran, Musei tattili, Pirandelliana 2016, Vita da Strega

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 7/07/2016 ore 10:04
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:28)

Poesia, musica, letteratura : i mille volti dell’Iran

ai Giardini della Filarmonica giovedì 7 luglio

 Dai versi di Farough Farrokhzad la più celebre poetessa persiana del Novecento,

alla musica del pianista jazz franco-iraniano Arshid Azarine che con il suo Trio e la voce di Ariana Vafadari,

presenta il nuovo album “7 Djan”, ispirato alla “Conferenza degli uccelli” di Farīd ad-Dīn ‘Attār

 Attesa come ogni anno, la giornata dedicata all’Iran nei Giardini della Filarmonica anche quest’anno si presenta con un fitto calendario di appuntamenti per la giornata di giovedì 7 luglio.

Si parte alle ore 18.30 in Sala Affreschi con la presentazione del libro Conversazione a Teherandi Reza Gheissarieh, uno dei maggiori scrittori contemporanei iraniani.

La giornata prosegue in Sala Casella (ore 20) con “Al riparo della mia finestra, Sono amica del sole”: poesia e musica si incontrano.

Si cambia completamente genere nell’appuntamento successivo (ore 21.45 Sala Casella), con una delle figure più interessanti del jazz internazionale, il pianista franco-iraniano Arshid Azarine.

Info www.filarmonicaromana.org

 

Musei da toccare – visite tattili

da mercoledì 4 maggio a mercoledì 27 luglio

Vari musei comunali

L’accessibilità museale come superamento delle barriere architettoniche e sensoriali. Visite guidate gratuite su prenotazione in cui è proposta l’esplorazione tattile di sei opere selezionate dalle   collezioni permanenti del museo.  

 LUGLIO 2016

7 luglio Galleria d’Arte Moderna. Via Francesco Crispi. 24 – dalle ore 16.00 alle 18.30

13 luglio Galleria d’Arte Moderna. Via Francesco Crispi. 24 – dalle ore 10.30 alle 13.30

20 luglio Museo di Roma. Piazza di S. Pantaleo. 10 – dalle ore 10.30 alle 13.30

21 luglio MACRO. via Nizza. 138 – dalle ore 16.00 alle 18.30

27 luglio Museo Napoleonico. Piazza di Ponte Umberto I. 1 – dalle ore 10.30 alle 13.30

Info e prenotazione obbligatoria
Tel. +39 060608 (tutti i giorni ore 9.00 – 21.00)

 

Vita da Strega. Gli anni d’oro del Premio Strega nel Racconto fotografico di Carlo Riccardi

da giovedì 7 luglio a sabato 30 luglio

Mostra fotografica

Le immagini in bianco e nero del maestro Carlo Riccardi, proposte con la mostra ideata da Maurizio Riccardi e Giovanni Currado, offrono il volto di vincitori importanti e illustri sconfitti, di personaggi della cultura ma anche dello spettacolo

che hanno partecipato ai momenti chiave del Premio. 

Le Biblioteche di Roma celebrano i 70 anni del Premio con una mostra eccezionale e imperdibile, che verrà inaugurata giovedì 7 luglio alle ore 18 presso la Biblioteca Rispoli.

Il Premio Strega nasce a casa di Maria Bellonci dove dal 1944, con la seconda guerra mondiale ancora in corso, si riuniscono esponenti del momento letterario. Gli amici della domenica, chiamati così per il giorno dei primi incontri, sono i giurati a partire dalla prima edizione nel 1947.

Gli scatti esposti arrivano fino al 1971. Sono visibili grazie al meticoloso lavoro di ricerca e recupero dai negativi originali dell’Archivio Riccardi. Alcuni sono inediti. Tutti emozionano. Per l’impatto che hanno avuto scrittori come Pier Paolo Pasolini. Per i visi sorprendenti di un giovanissimo Umberto Eco o di un sereno Giuseppe Ungaretti. Oppure perché vengono mostrati insieme, grazie ai libri, artisti come Renato Guttuso o attori comeMarcello Mastroianni, Claudia Cardinale e Anna Magnani.  

Insomma è Vita da Strega” con i suoi straordinari protagonisti, con la sua qualità letteraria, con le immancabili polemiche e con le emozioni dei partecipanti.

Ideazione di Maurizio Riccardi e Giovanni Currado

A cura di Giovanni Currado, Maurizio Riccardi, Biblioteca Rispoli

Presentano la mostra Paola Gaglianone e Roberto Ippolito.

Partecipa il poeta e critico Antonio Debenedetti, finalista nel 2000 del Premio Strega.

 La mostra sarà visitabile fino al 30 luglio.

Per saperne di più, vai al video: https://we.tl/H6yj5h7MCA

 

 

Pirandelliana 2016 XX Edizione

da giovedì 7 luglio a domenica 7 agosto

Giardino della Basilica di Sant’Alessio all’Aventino Piazza Sant’Alessio 23

Pirandelliana, organizzata dalla Compagnia Teatrale La bottega delle maschere, diretta da Marcello Amici, è una delle rassegne teatrali più importanti e seguite dell’Estate Romana. Giunta alla XX edizione presenta, nella suggestiva cornice del

Giardino della Basilica di Sant’Alessio, uno degli spazi più intensi dell’Aventino, le seguenti opere del drammaturgo siciliano che aranno rappresentate a sere alterne 
– Enrico IV (in scena il martedì, il giovedì, il sabato);
– L’altro figlio – La giara (in scena il mercoledì, il venerdì, la domenica).

Ingresso € 15,00 – ridotto Bibliocard € 13,00

Inizio spettacoli ore 21.15 – apertura botteghino ore 20 – Lunedì riposo

Informazioni e prenotazioni: 06.6620982 (10 – 13/16 – 20)

www.labottegadellemaschere.it info@labottegadellemaschere.it 

 

 

 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
21104 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014