torna su
27/05/2019
27/05/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Agenda week end 5-7 Agosto

Radici nel Cemento, Paola Turci, Rondelli, Roma Pop City etc

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 5/08/2016 ore 9:54
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:32)

 

Un week end pieno di musica a Villa Ada.

Si parte con BOBO RONDELLI con CIAMPI ve lo faccio vedere io venerdì 5 Agosto

Sabato 6 Agosto, invece, Fiore d’Agosto con Il Muro del Canto, Poeti der Trullo, Emilio Stella e Ponentino Trio.

Concludono il week end sul palco di Villa Ada, domenica 7, Radici nel Cemento e Train To Roots. Una notte di musica dove sarà impossibile non ballare.

 

Ancora musica sabato con Paola Turci, in concerto acustico Chitarra & Voce al gay Village College.

Per chi invece avesse voglia di visitare qualche museo, ad Agosto al Maxxi si entra con €5 e si possono visitare tutte le mostre in corso:

 

fino al 4 settembre 2016
SUPERSTUDIO 50
Un percorso espositivo ricco e completo per raccontare la portata del lavoro di Superstudio.

fino al 9 ottobre 2016
BENVENUTO! SISLEJ XHAFA
Il lavoro di Sislej Xhafa dà la possibilità di riflettere su temi che stanno diventando drammaticamente sempre più attuali.

fino al 23 ottobre 2016
EXTRAORDINARY VISIONS. L’ITALIA CI GUARDA
Il “Belpaese” si racconta, e lo fa con l’occhio dei maggiori fotografi italiani e internazionali che hanno posato il loro sguardo sull’Italia.

fino al 2 ottobre 2016
PIER LUIGI NERVI. ARCHITETTURE PER LO SPORT
Il pensiero progettuale e costruttivo di Pier Luigi Nervi nelle opere realizzate per il mondo dello sport

 

Alle Scuderie del Quirinale, sono in mostra fino al 4 Settembre, i Capolavori della scultura buddhista giapponese.

21 opere summe (per un totale di 35 pezzi), che spaziano dal periodo Asuka (VII-VIII secolo) al periodo Kamakura (1185-1333), sono esposte per la prima volta in Italia; tradizionalmente considerate come immagini di culto, molte di queste opere sono difficilmente trasportabili e, anche in Giappone, non sono facilmente accessibili, perché esposte nella semioscurità di templi e santuari o protette in collezioni di grandi musei nazionali.

 

Roma Pop City 60-67: 100 opere che testimoniano la Roma dei primi anni ’60

Al MACRO, in  Via Nizza in esposizione oltre 100 opere, fra dipinti, sculture, fotografie, installazioni e anche film d’artista e documentari, recuperati grazie alla collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale, che hanno come

protagonista la Roma dei primi anni ’60, trasformata e rivissuta mediante l’immaginario visivo degli artisti della cosiddetta Scuola di piazza del Popolo.
 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
20048 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014