torna su
29/10/2020
29/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Agenda del 14 dicembre

Torna il cinema a 2€, Peter Cincotti si esibisce al Monk, torna Area Zelig Cabaret Lab on the Road

Avatar
di Redazione | 2016-12-14 14/12/2016 ore 10:37

Al cinema a 2 euro con Cinema2Day

Il 2° mercoledì del mese il cinema a 2€

A partire da mercoledì 14 settembre, in tutti i cinema d’Italia aderenti all’iniziativa Cinema2Day, il costo del biglietto offerto al pubblico sarà pari a 2 euro. L’iniziativa, promossa dal Mibact – Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, in collaborazione con ANEM – Associazione Nazionale Esercenti Multiplex, ANICA – Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali e ANEC – Associazione Nazionale Esercenti Cinema, sarà valida ogni secondo mercoledì del mese.

Grazie alla promozione, in vigore nelle giornate del 14 settembre, 12 ottobre, 9 novembre, 14 dicembre 2016, 11 gennaio e 8 febbraio 2017, si potranno acquistare al costo unitario di due euro tutti i film in programmazione, in ognuno degli orari previsti, con la sola esclusione delle visioni in 3D, che godranno comunque di una tariffa agevolata, comunicata direttamente alla cassa.

Numerosi i cinema di Roma che aderiscono all’iniziativa, come il Cinema Quattro Fontane, Cinema Farnese, Sala Trevi e The Space. Per una lista completa consultate il sito ufficiale.

 

Peter Cincotti: il songwriter newyorchese arriva in Italia

Dal vivo per presentare ‘Long Way from Home’

Peter Cincotti sarà in Italia a dicembre. Per i tanti estimatori un graditissimo ritorno quello del giovane pianista, songwriter newyorchese, che durante il suo tour presenterà in anteprima il prossimo attesissimo album, “Long Way from Home”. L’artista si esibirà dal vivo in trio al Monk.

Nato e cresciuto a New York, di chiare origini italiane, Cincotti ha trascorso gran parte della sua infanzia andando a scuola durante il giorno e suonando nei locali di notte.  Una di quelle notti, il leggendario produttore Phil Ramone (33 nomination e 14 Grammy vinti) era lì presente, una casualità che lo ha portato a produrre l’album di debutto di Peter, che ha raggiunto il primo posto nelle classifiche jazz di Billboard: a soli 18 anni Cincotti è stato l’artista più giovane a raggiungere questo traguardo.

Da allora, Peter si è esibito in alcuni dei luoghi più prestigiosi del mondo, dalla Carnegie Hall di New York a L’Olympia di Parigi. Ha collaborato con gli artisti più svariati, da Andrea Bocelli a David Guetta, ha partecipato ad alcuni film di successo come “Spiderman 2”, ha rappresentato la moda a livello mondiale per alcuni marchi di primissimo piano, e proprio di recente è apparso nella serie “House Of Cards”, cantando in duetto con Kevin Spacey.

Poche volte capita che un musicista riesca a far suo il proprio strumento come in questo caso, a renderlo parte insostituibile della sua musica, succede solo ai grandissimi artisti. Come un pilota in una cabina, quando Cincotti si siede al pianoforte è come se il mondo fosse tra le dita delle sue mani.

E questa volta, il suo “Long Way From Home” (la cui uscita è prevista nella primavera del 2017) è stato creato proprio viaggiando. Scritto, arrangiato e prodotto dallo stesso Cincotti, “Long Way From Home” è stato la conseguenza del “trasferimento” dei suoi pianoforti in una casa sulla costa dello Jersey, dove ha costruito uno studio di registrazione e ha trascorso la maggior parte degli ultimi due anni da solo, al quadro di comando, come lui stesso ha spiegato.

 

Area Zelig Cabaret Lab on the Road

Sketch esilaranti per un totale di 14 appuntamenti

Ripartono gli appuntamenti con gli spettacoli dell’Area Zelig Cabaret a cura di Federico Bianco e presentati, come nella passata stagione dalla splendida Laura Ruocco. La formula è la stessa: per 2 mercoledì al mese – per un totale di 14 appuntamenti – passeranno sul palcoscenico del Golden i protagonisti della comicità con i loro sketch esilaranti che vediamo nella trasmissione targata Mediaset.

Zelig, la famosissima e fortunatissima trasmissione di Canale 5 e Italia 1, ha scelto anche quest’anno il Teatro Golden come sede per i suoi “Area Zelig Cabaret, Lab on the Road” a Roma. Nelle serate dedicate si alterneranno artisti e cabarettisti dei passati laboratori, ma anche attori già affermati come, tra gli altri, Dado, Alessandro Serra, Marco Todisco, e poi Rocco Ciarmoli, Gianluca Giugliarelli, Gaetano Massaro,  Paolo “Gnometto” Arcuri, Annalisa Cordone.

Attraverso i laboratori artistici di Zelig sono nati, e continuano a crescere, comici che passano dal palcoscenico per poi arrivare, attraverso la tv, nelle case del pubblico, riscuotendo successo e conquistandone l’affetto. Dal 1986, anno della fondazione del teatro milanese di viale Monza 140, la direzione artistica di Zelig coltiva la tradizione del laboratorio, come metodo di lavoro e strumento di investigazione nell’ambito del linguaggio comico, sia dal punto di vista dell’attore che dell’autore.

Il Laboratorio Zelig è un’officina, una palestra dove aspiranti comici testano sketch inediti davanti a un pubblico vero. Uno spazio di studio e sperimentazione di nuove forme di comicità, un luogo all’interno del quale si ha la possibilità di provare idee, definire uno stile o i tratti di un personaggio avvalendosi della direzione artistica di Zelig.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24000 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014