torna su
12/04/2021
12/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Agenda del 28 marzo

La II Edizione di Femminile singolare all’Auditorium, Lella Costa e il Banff Mountain Festival

Avatar
di Redazione | 2017-03-28 28/03/2017 ore 9:12

Inedito d’autore – Femminile singolare II Edizione 

Inedito d’autore – Femminile singolare II Edizione all’Auditorium

La Fondazione Musica per Roma e l’Associazione Culturale 15 Lune promuovono la seconda edizione di Inedito d’Autore, rassegna dedicata al teatro di narrazione in cui il vissuto e la storia divengono patrimonio comune nel recupero di una memoria collettiva condivisa al servizio della comunità.

Dopo il successo della prima edizione, che ha visto protagonisti Marco Paolini, Ascanio Celestini e Marco Baliani, la seconda edizione di Inedito d’Autore è declinata interamente al femminile. Andrea Camilleri e Annalisa Gariglio, con Laura Pacelli e Alessandra Mortelliti, si sono messi sulle tracce di tre nuove storie da raccontare, curiosando fra quegli episodi che non sono passati sotto i riflettori della Grande Storia.

Scopriamo così l’affascinante avventura, non priva di pericoli, di Rosalie Montmasson, moglie di Francesco Crispi, unica donna che partecipò alla spedizione dei Mille. L’amore segreto di Bianca Lancia che fu l’ultima moglie di Federico II di Svevia sposata in articulo mortis. E Rina Faccio, meglio nota col nome di Sibilla Aleramo, scrittrice e poetessa tra le prime a parlare della condizione femminile.

Le storie sono state scelte ed elaborate, in forma di canovacci, da Andrea Camilleri, Annalisa Gariglio, Laura Pacelli e Alessandra Mortelliti. La drammaturgia per la scena sarà affidata di volta in volta a Emma Dante, Lella Costa, Nino Frassica e Alessandra Mortelliti, così come il compito di rendere vivi i personaggi, attraverso la propria interpretazione e personale regia.

 

Lella Costa a Roma con ‘Bianca Lancia’

Bianca Lancia fu l’ultima moglie di Federico II di Svevia, sposata in articulo mortis probabilmente per legittimare la posizione degli amati figli avuti dalla relazione clandestina. Un amore segreto durato più di vent’anni. Si dice che la bella Bianca sia stata l’unica fra le amanti di Federico II a rubare il suo cuore. Lui ne fu così geloso da rinchiuderla per ben due volte in una torre e in un castello. Si dice che ella, a lui sopravvissuta, si rinchiuse spontaneamente in un convento a trascorrere i suoi ultimi anni. Si dice che portò con sé uno scrigno segreto con dentro solo sette oggetti. Sicuramente una poesia dell’amato Federico. Si dice, ma nulla è certo nella biografia di questa donna realmente vissuta. Così partiamo dagli oggetti misteriosi che Bianca portò con sé per provare a ricostruire una biografia possibile…

 

Banff Mountain Film Festival 2017 a Roma

Il World Tour si ferma al Cinema The Space di Piazza della Repubblica

I grandi spazi, la natura incontaminata, la montagna, i mari e i deserti sono lo scenario dove agiscono i protagonisti delle avventure che animano ogni anno il Banff Mountain Film Festival in Canada, uno dei più interessanti del settore. Il tour internazionale prende l’avvio ogni anno appena si chiude il sipario a Banff: un’accurata selezione dei migliori film viene proposta in giro per il mondo, da qualche anno anche in Italia. Nel sito ufficiale del festival tutte le date e i luoghi precisi di svolgimento nel nostro Paese.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25272 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014