torna su
24/10/2020
24/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Dopo vent’anni di attesa rinasce il Teatro di Villa Torlonia

Il restauro riconsegna ai romani anche gli affreschi di Costantino Brumidi

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 11/12/2013 ore 18:20
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 18:54)

Quasi vent’anni tra delibere, stop e avvio dei cantieri per far tornare alla vita il Teatro di Villa Torlonia, il cui recupero ha attraversato negli anni diverse giunte e ha impegnato tutti gli assessori alla Cultura che si sono avvicendati al Campidoglio dal 1993 a oggi.

Il sindaco di Roma Ignazio Marino e l’assessore capitolino alla Cultura Flavia Barca hanno tagliato il nastro della nuova struttura recuperata e che consente di apprezzare anche gli affreschi di Costantino Brumidi, pittore romano dell’800, che ha realizzato molta parte degli affreschi del teatro che fu costretto all’esilio dopo essersi schierato con i “rivoluzionari” del 1848. Un piccolo gioiello adatto a ospitare diversi tipi di rappresentazioni teatrali anche per via della sua particolarissima composizione architettonica. Per saperne di più visita il sito del Teatro di Villa Torlonia.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23961 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014