torna su
23/11/2020
23/11/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Al Maxxi l'estate di 'Play with Yap', tra arte, musica e design

Le novità della bella stagione: Gaetano Pesce, artisti indipendenti e cultura

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 26/06/2014 ore 13:11
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:19)

Al Maxxi è arrivata l’Estate con una mostra di design e con un progetto speciale di cultura contemporanea off, che fanno da battistrada al programma di eventi ‘Play with Yap’ che terrà la scena fino ad ottobre prossimo. “La piazza del Maxxi non è uno spazio esterno, è parte del Museo e noi lo offriamo alla città” ha commentato il presidente della Fondazione Maxxi Giovanna Melandri. E così sarà. Concerti, spettacoli, reading e dibattiti gratuiti per tutti si passano il testimone nell’arena, sotto il cielo della Capitale. Per accogliere i protagonisti della musica, del teatro, della poesia, la fisionomia del grande spazio dedicato ad Alighiero Boetti è cambiata ancora una volta con l’arrivo di due grandi installazioni. La prima è del designer e artista Gaetano Pesce, una versione gigante della ‘Up 5&6‘, poltrona icona a forma di donna creata nel 1969. La seconda è ‘8 e mezzo’, un teatro portatile e macchina per abitare la piazza, creato dallo studio di architettura Orizzontale nell’ambito della quarta edizione di Yap Maxxi. Con i live e il relax si va avanti per tutto il periodo estivo. Il programma è su www.fondazionemaxxi.it

Gaetano Pesce, dopo aver teorizzato da sempre la libertà e la casualità, ora al Maxxi ne ha fatto una mostra, ‘Il tempo della diversità’, colorata, allegra, perché l’arte nella sua visione deve trasmettere energia ed ottimismo, in presa diretta. Fino al 5 ottobre 2014 nella Galleria 1 al piano terra, ci sono quaranta pannelli mobili tutti da sfogliare che raccontano il suo lavoro, dagli anni Sessanta ad oggi.

Dal 26 giugno parte anche la prima tappa del progetto triennale ‘The Independent’ curato dal direttore artistico del Maxxi Hou Hanru, e dedicato alla promozione dei gruppi indipendenti. Cura e Isola Art Center, una di Roma e l’altra di Milano, si presentano tracciando il loro ritratto collettivo. (r.p.)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24206 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014