torna su
18/11/2019
18/11/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Augusto, l'Imperatore dà spettacolo nel cuore della Capitale

Concerti, prosa, eventi multimediali: le notti del Foro e dei Mercati di Traiano

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 27/08/2014 ore 15:06
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:26)

 

Augusto Caput Mundi. Il programma di eventi per il Bimillenario Augusteo è appena iniziato, ma il processo al suo protagonista è già stato celebrato. Nell’aula Giulio Cesare in Campidoglio, l’imperatore è stato infatti sottoposto a giudizio – drammatizzato – da una giuria di politici, storici e intellettuali, nel pieno dell’estate. E’ accaduto lo scorso 19 agosto nel Palazzo Senatorio, dove è stata scandagliata in tutti i suoi complessi meandri la personalità del primo grande capo dell’Impero romano che vanta numerosi tentativi di imitazione, da Carlo Magno a Federico II a Napoleone, dedito anima e corpo all’arte del comando. Una ‘carriera’ la sua, tra politiche culturali e propaganda, già ripercorsa nella omonima mostra dell’Ara Pacis (a due passi dal discusso Mausoleo di Augusto) che ha anticipato la lunga stagione dell’anniversario, e chiuderà i battenti il 7 settembre prossimo. Nel frattempo, aspettando tra l’altro l’apertura ai Mercati di Traiano dell’esposizione ‘Keys To Romefissata per il 24 settembre 2014 – “Quattro città forniranno quattro prospettive diverse sulla cultura romana:  il cuore di Roma, Alessandria d’Egitto, Amsterdam e Sarajevo – l’Imperatore dà spettacolo nel Foro di Augusto con il progetto ideato e curato da Piero Angela e Paco Lanciano. Spettatori muniti di cuffie possono ascoltare musica, effetti speciali e racconto di Piero Angela in sei lingue compreso il giapponese, quando cala la notte sulla via Alessandrina, tre volte nella stessa sera (alle 21, alle 22 e alle 23). Qui si replica fino al 27 settembre, mentre ai Mercati di Traiano i giovani vengono attratti verso il mito di Augusto facendo leva sulla cultura umanistica con un evento che va in scena sabato 30 agosto, e concede una sola replica domenica 31. Si intitola ‘Tyrtarion’, ed è un ennesimo omaggio ad Augusto: i poeti di età augustea – Virgilio, Orazio, Ovidio, Catullo – vengono recitati e cantati in latino per celebrare l’Imperatore Augusto nella lingua dell’antica Roma, dagli studenti dell’Accademia Vivarium novum arrivati nella Capitale da ogni parte del mondo. Il gruppo musicale dell’Accademia composto da 16 elementi, fra coristi e musicisti, esegue due concerti e interpreta alcuni intermezzi teatrali nella cornice del tramonto sul Foro di Traiano, diffondendo le note dei carmi messi in musica sulle antiche vestigia. Un’occasione unica per riconciliarsi con il cuore della Storia di Roma, lasciandoci avvolgere da suoni colti e raffinati, e non dal solito rumore della stagione romana. (r.p.)

 

 

Tyrtarion ‘ad Augustum’, 30 – 31 agosto 2014. Mercati di Traiano, ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti (max 200)

 

Prenotazione obbligatoria all’indirizzo e-mail  panfili@vivariumnovum.net o al numero  3318234444

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
21551 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014