torna su
25/02/2021
25/02/2021

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Il viaggio fra le dune degli Emirati Arabi, firmato Norman Foster

Mostre fra passato e futuro, e un'indimenticabile esperienza cinematografica

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 21/05/2015 ore 16:02
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:45)

Benvenuti nel deserto. Benvenuti nel viaggio attraverso la storia e la cultura degli Emirati Arabi Uniti. Se andate a Expo, uno dei padiglioni da non perdere è certamente questo, dove l’architetto Norman Foster vi accompagna in un vero e proprio viaggio fra le dune. Pareti sinuose, color sabbia, alte dodici metri e lunghe 140, che celano non poche sorprese.

Vicino a Piazza Italia e a pochi passi da Eataly, quindi praticamente al centro del decumano, che è poi la strada principale del sito espositivo, il percorso nel canyon creato da Norman Foster si snoda in diversi angoli, che evocano le città del deserto. Una rampa accompagna attraverso mostre interattive, dove sta al visitatore scegliere che cosa e quanto conoscere.

Tutto da gustare, però, è il percorso meno digitale, cioè il racconto della cultura del cibo e del rapporto tra popolazione e territorio, delle difficoltà del vivere con pochissima acqua che, però, hanno spinto gli Emirati verso altissimi livelli di tecnologia.

Il percorso ha il suo culmine nell’incredibile esperienza del Palm Cinema, dove viene proiettato il cortometraggio “The family tree”: l’emozionante viaggio onirico della giovane protagonista Sara, che ripercorre i valori di tre generazioni. Un sogno in cui lo spettatore s’immerge completamente, grazie anche agli effetti degni di un simulatore: terrete il fiato sospeso quando sentirete vibrare i sedili, e cercherete di proteggervi quando soffierà un vento fortissimo.

Il vostro viaggio negli Emirati Arabi, però, non finirà qui. Alla fine del percorso, una tappa d’obbligo è nello spazio più proiettato al futuro, un tuffo nel business district degli Emirati e in quello che sarà il prossimo Expo, ospitato nel 2020 proprio da Dubai, dove il tema sarà: “Unire le menti. Creare il futuro”.

 

t.p.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24926 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014