torna su
25/09/2020
25/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

La galleria d'arte in metrò firmata Esselunga

Una “mostra sotterranea” curata da Philippe Daverio

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 23/06/2015 ore 22:13
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:47)

Decine di quadri. Opere di natura morta dipinte fra il Seicento e il Novecento. Riprodotte al computer, stampate e portate giù, in metropolitana. L’idea è venuta a Esselunga, che ha deciso di accompagnare così il viaggio dei visitatori di Expo (e non solo, naturalmente), fino a fine luglio. E le riproduzioni, circa quaranta in tutto, variano nel corso delle settimane. A curare questa originale “mostra sotterranea” è stato niente meno che il critico d’arte Philippe Daverio.

Un omaggio a Expo fatto scegliendo artisti famosi ma anche meno noti, soprattutto francesi e poi qualche italiano e qualche olandese.

Una mostra, certo, ma naturalmente anche una ingegnosa pubblicità. Perché fidelizza ulteriormente il consumatore, che viene affiancato in modo completamente nuovo nei suoi percorsi da turista, o nella quotidianità. E i consumatori-viaggiatori sembrano giù apprezzarlo, visti i commenti positivi sui social network.

 

t.p.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23745 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014