torna su
22/09/2020
22/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Un agosto al mare. Della Darsena

Fra canali, un giro in barca e punti di ristoro, il nuovo volto dei Navigli

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 1/08/2015 ore 14:38
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:51)

Canali pieni d’acqua, una lunga passeggiata. Molte tappe da fare, tra punti di ristoro e panchine. L’agosto milanese da quest’anno offre qualcosa che i cittadini aspettavano da anni: una Darsena rinnovata. Mancano soltanto un po’ di sabbia e qualche ombrellone (come succede invece a Parigi, lungo la Senna) per fare davvero “mare di Milano”.

Oggi, oltre all’acqua ritrovata, alle lunghe passeggiate e agli spazi pedonali, è stato restituito alla città il famoso mercato coperto, completamente ripensato. Così, se nel caldo estivo (o in una bella sera d’agosto) vi trovate in centro città, vi suggeriamo una bella camminata, anche se un po’ lunga. Partite da piazza Duomo e imboccate via Torino. Girate poi in corso di Porta Ticinese e andate sempre dritto, passando oltre le Colonne di San Lorenzo. Alla fine vi ritroverete in piazza XXIV Maggio, ora quasi del tutto pedonalizzata. Animata da bar ma anche aperta all’arte, con sculture e mostre open air. Come le gigantesche chiocciole e le rondini firmate dai designer del Cracking Art Group.

Il successo della Darsena è confermato dal gran numero di persone che la frequentano, soprattutto nei weekend e alla sera. Così, amministrazione comunale e organizzazione private stanno ora pensando a come farla vivere anche d’inverno. Qualche proposta già ci sarebbe: dagli eventi delle scuole di canoa ai (possibili) Mtv Awards. Mentre al posto occupato ora da Vodafone potrebbe arrivare una caffetteria – ma si saprà solo quando sarà scaduto il bando che il Comune ha emesso per rinnovare lo spazio.

A esultare sono anche i commercianti che, dopo il lungo periodo di disagio, plaudono a un quartiere che è tornato a essere uno dei punti focali della movida milanese – e a una crescita a doppia cifra delle vendite. Così, forse, per qualche settimana si dimenticheranno le polemiche sulla “movida scappata a Expo”. E si penserà un po’ più a fare squadra. Perché se la Darsena è rinata proprio quest’anno, il merito è (soprattutto) dell’Esposizione Universale.

t.p.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23712 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014