torna su
28/01/2021
28/01/2021

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Ancora due settimane di eventi all'Ikea city store

Nato in occasione di Expo, lo spazio temporaneo è aperto fino al 30 settembre

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 15/09/2015 ore 19:57
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:55)

Quando si parla di cibo, c’è da discutere molto di pù che solo di cibo. L’apparente gioco di parole è diventato il principio base che ha portato Ikea ad aprire il suo primo negozio in centro città: a Milano, tra la nuova Darsena e Porta Genova. Un temporary store nato ad aprile su ispirazione di Expo, al quale è implicitamente dedicato, e che resterà aperto fino al 30 settembre.

Due settimane ancora dense di eventi in questo laboratorio di idee che si sviluppa su circa 1.400 metri quadrati multilivello. Non un negozio, come si legge fin dall’ingresso – benché si possa comunque acquistare qualcosa – ma uno spazio di riflessione aperto a tutti e animato da designer, cuochi ma anche studenti universitari.

Naturalmente, l’Ikea city store un luogo dove “esplorare la vita all’interno e tutto intorno alla cucina”, dove interagire grazie a pannelli interattivi e, naturalmente, dove fermarsi, rilassarsi e gustare del cibo immersi in decorazioni a tema green ma anche nella tecnologia, grazie a postazioni wifi e a carica batterie per cellulari.

Nel piano sotterraneo, poi, il Food Lab, la cucina-laboratorio dove si svolgono appunto gli eventi. Appuntamenti gratuiti che si susseguono anche in queste ultime settimane: dalle lezioni di cucina creativa del giovedì ai laboratori per bambini tutte le domeniche e ai seminari sul cibo del cibo.

 

t.p.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24715 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014