torna su
30/09/2020
30/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Alfonsi: tributo a Pasolini, patrimonio della cultura italiana

Inaugurata la mostra I tanti Pasolini e maratona di incontri

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 26/10/2015 ore 10:04
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:59)

Sabato, con l’inaugurazione della mostra fotografica “I tanti Pasolini”,  l’Archivio Riccardi e il Municipio Roma I Centro hanno presentato a Roma, nella sede dell’Istituto Quinta Dimensione (Spazio5, via Crescenzio 99d, a pochi passi metro A fermata Ottaviano), una piccola maratona di incontri tra musica, cinema, arte e racconti personali, per ricordare una delle figure più illuminate del novecento italiano, Pier Paolo Pasolini, a 40 anni dal suo assassinio. A seguire Irene Toppetta ha guidato i presenti alla riscoperta del patrimonio musicale di Pasolini, un repertorio poco conosciuto ma che vanta brani quali “Macrì Teresa detta Pazzia” e “Cristo al Mandrione”. All’inaugurazione erano presenti Luigina di Liegro, Assessore al Turismo, alla qualità della vita e al dialogo interreligioso di Roma Capitale, la Presidente Sabrina Alfonsi e l’Assessore alla Cultura e Turismo Andrea Valeri per il Municipio Roma I Centro. “Nell’ambito delle numerose iniziative che si svolgono nel Paese in occasione dei quaranta anni dalla morte di Pasolini, anche noi abbiamo voluto dare un contributo per onorare la memoria di un grande artista e far conoscere meglio – anche ai più giovani -una figura che rappresenta un vero e proprio patrimonio della cultura italiana del ‘900” ha commenta la Presidente del Municipio I Sabrina Alfonsi. “Voglio ringraziare in particolare Maurizio Riccardi e Giovanni Currado per aver curato la realizzazione di questa bella iniziativa”. “Il titolo stesso della mostra fotografica, “I tanti Pasolini”, riassume le molteplici sfaccettature dell’artista: poeta, scrittore,regista, insomma uomo di cultura a tutto tondo ma anche acuto osservatore della realtà del suo Paese in un periodo estremamente complesso” ha dichiarato Andrea Valeri, Assessore alla Cultura del Municipio I. “Il tutto rappresentato attraverso le splendide immagini provenienti dall’Archivio Riccardi, tra le quali sarà possibile ammirare anche alcuni scatti inediti”. (gc)

 

Ecco il programma delle altre giornate:

Martedì 27 ottobre

alle ore 17.00 proiezione del film “Uccellacci e Uccellini”

alle 19.00 proiezione del film “Pasolini, la verità nascosta” con la presenza del

regista Federico Bruno.

Mercoledì 28 ottobre

alle ore 17.00 proiezione del film “Accattone”

alle ore 19.00 Ilaria Parisella incontra Silvio Parrello, “er Pecetto” in “Ragazzi di vita”.

Giovedì 29 ottobre

alle ore 17.00 proiezione del film di Carlo Lizzani “Il Gobbo”, con Pierpaolo Pasolini

alle ore 19.00 proiezione del film “Mamma Roma”

Gli incontri, tutti a ingresso libero, sono organizzati da Ilaria Parisella in collaborazione con Istituto Quinta Dimensione e l’Archivio Riccardi.

L’Istituto Quinta Dimensione nasce con lo scopo di promuovere iniziative originali che contribuiscano allo sviluppo culturale, sociale e civile della società e del territorio. Opera nel campo dell’informazione e della formazione e nel 2011 ha inaugurato la sua sede, “Spazio 5”, con la mostra “La Dolce Vita di Carlo Riccardi”. L’Archivio fotografico Riccardi, iscritto presso la Soprintendenza Archivistica del Lazio di Roma in qualità di Patrimonio di interesse nazionale, è composto da oltre un milione di negativi originali, che ritraggono altrettanti momenti più o meno noti della vita politica, sociale e di costume che hanno caratterizzato gli ultimi 60 anni di storia italiana.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23768 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014