torna su
13/10/2019
13/10/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Il bacio più ammirato del mondo è in piazza Scala

Inaugurata la mostra “Hayez”, ospitata alle Gallerie d'Italia da Intesa Sanpaolo

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 6/11/2015 ore 17:09
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:01)

Solo una settimana fa, per la precisione venerdì 30 ottobre, centinaia di persone hanno dato l’addio a Expo sotto il segno del grande Hayez: baciandosi. Merito del flash mob ideato da Intesa Sanpaolo e Baci Perugina, che hanno coinvolto diversi attori ch, vestiti in abiti d’epoca, si scambiavano teneri baci davanti al Waterstone, il padiglione di Intesa Sanpaolo. Dietro di loro, le immagini di uno dei dipinti più famosi al mondo: Il Bacio di Francesco Hayez.

Oggi quel bacio è tornato protagonista, continuando idealmente l’eredità culturale lasciata da Expo: sabato 7 novembre apre al pubblico la mostra “Hayez”, curata da Fernando Mazzocca (fra i massimi esperti in Italia dell’arte dell’Ottocento) e ospitata proprio da Intesa Sanpaolo nella cornice delle Gallerie d’Italia, in piazza Scala. Si tratta della più completa monografica sul grande pittore, simbolo del Romanticismo, la prima dopo un’altra rassegna milanese, che risale a più di trent’anni fa.

E se “Il bacio”, nelle sue tre versioni, vi lascerà a bocca aperta, non sarà certo l’unico capolavoro che saprà catturare i vostri sguardi. L’esposizione, infatti, di opere ne presenta più di cento suddivise per temi (dalla Meditazione alla Malinconia), fra cui celeberrimi ritratti come quello di Alessandro Manzoni.

Questa mostra tanto attesa, dunque, ha assunto un significato molto importante: da una parte ha chiuso Expo (“Il bacio” è già statao protagonista di diversi incontri nel semestre dell’Esposizione Universale), dall’altra ha aperto il dopo Expo. E oggi ricorda a tutti che è proprio questo il periodo forse più delicato e importante per Milano, che con il suoi eventi e la sua vivacità dovrà dimostrarsi all’altezza dei sei mesi appena trascorsi.

 

t.p.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
21270 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014