torna su
26/09/2020
26/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Il Grande Canale della Pace: l'arte contro la guerra

DAl 28 Novembre al 20 Dicembre

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 26/11/2015 ore 12:56
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:04)

Il Grande Canale della Pace è un progetto internazionale che ha l’obiettivo di dare voce all’arte di tutto il mondo contro la guerra.
Il progetto, nato a Venezia a maggio 2015,  sbarca ora a Roma con l’obiettivo ambizioso di renderla la capitale mondiale dell’arte contro la guerra.
La prima edizione del GCDP romano, con il patrocinio del Comune e del Ministero dei Beni Culturali, sarà una rassegna ampia e articolata di eventi artistici: mostre, concerti, spettacoli, letture, rappresentazioni. Un percorso di un mese all’insegna della cultura e dei diritti umani, con l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico e renderlo un attivo e partecipe messaggero di pace.
“Panta rei, tutto scorre e si rinnova incessantemente.
L’energia umana fluisce nell’arte e per l’arte. È arte essa stessa.
Un’arte che si naviga, si cavalca e si scavalca,
gettando ponti che uniscono culture lontane e diversi linguaggi.
Energia è arte, pulsione vitale e strumento universale contro la guerra:
il Grande Canale della Pace.” Renato Bonannii, creative, musician&composer.

1a Edizione di Roma, Villino Corsini di Villa Pamphilj, 28 novembre – 20 dicembre 2015

C.T.

https://www.youtube.com/watch?v=pS-1k2iO5n8

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23745 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014