torna su
28/01/2021
28/01/2021

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Un anno in foto: il racconto per immagini dell'Ansa

Presentato anche a Milano il volume che raccoglie gli scatti più significativi

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 18/12/2015 ore 15:55
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:07)

Il corpo senza vita del piccolo Aylan, riemerso sulla spiaggia turca di Bodrum dopo il disperato viaggio in gommone che lo avrebbe dovuto portare in salvo dalla guerra in Siria. Le stragi francesi, da quella nella redazione di Charlie Hebdo agli ultimi attentati del 13 novembre. E ancora, AstroSamantha e papa Francesco, gli ori conquistate dalle Azzurre e lo scandalo della Volkswagen. E naturalmente Expo.

 

L’agenzia di stampa Ansa ha presentato a Milano la nuova edizione della sua tradizionale raccolta di immagini, PhotoAnsa2015. E ha dato un’anticipazione di quello che si troverà nel libro presentandolo anche nel capoluogo lombardo e non soltanto a Roma, come da tradizione. Un omaggio proprio alla città di Expo attraverso un evento che si è tenuto giovedì 17 dicembre a Palazzo Edison, in Cadorna, dov’è stata allestita una piccola mostra per l’occasione.

 

Lì, con i vertici dell’Ansa (dal presidente Giulio Anselmi al direttore Luigi Contu e al vicedirettore Fabio Tamburini), si è tenuta una tavola rotonda con un unico protagonista: Expo, per l’appunto, ma soprattutto il dopo Expo. Perché se l’Esposizione Universale ha avuto una “una straordinaria riuscita”, com’è stato ripetuto più volte nel corso della serata, è anche vero che ora è tempo di sfruttare questo successo.

 

Suggerimento comune a tutti i partecipanti al dibattito (fra i quali il governatore lombardo Roberto Maroni, la vicesindaco del capoluogo Francesca Balzani e il presidente di Assicurazioni Generali nonché presidente dell’Istituto Italiano di Tecnologia Gabriele Galateri di Genola): fare in fretta. Non perdersi – ancora – in polemiche. E avviare un percorso che abbia una visione condivisa. Di qui la decisione dell’Ansa di non chiudere la sezione Expo del suo sito web, visitato da sette milioni di italiani: diventerà il portale del “dopo Expo”.

 

 

t.p.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24722 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014