torna su
25/09/2020
25/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Incontro con il vero Babbo Natale

a Rovaniemi tra ghiaccio, elfi, biscotti e sogni

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 23/12/2015 ore 16:03
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:08)

Che, in una sola notte, porti i doni a TUTTI i bambini del mondo è praticamente sicuro. Ma per BABBO NATALE il lavoro di preparazione dura tutto l’anno. Il suo villaggio è a Rovaniemi in Lapponia e c’è di tutto e di più. Nel grande Ufficio Postale arrivano migliaia di letterine ogni giorno. Ma lui non è solo a far tutto. Lo aiutano elfi e gnomi. Ognuno con un compito ben preciso. Molti di loro insegnano ai bimbi visitatori a “inventare” decorazioni natalizie. O a far più belli i biscotti allo zenzero che sono i preferiti per le feste. Veri e propri stage di arte elfica e con diploma finale! Intanto, fuori, nevica e fa freddo. Ma la poca luce del giorno è illuminata da 1000 ghirlande e riscaldata da musiche natalizie. Anche le renne riposano perchè sanno che fra poche ore dovranno correre e volare a gran velocità. Babbo Natale non riposa mai e accoglie ogni bambino lo vada a trovare. Il viaggio dalle nostre case a Rovaniemi è un po’ impegnativo ma, è talmente bello che poi ci dispiace dover tornare. A dare il benvenuto nel villaggio c’è il PUPAZZO di NEVE più grande del mondo. E poi i dolci fatti da una fabbrica speciale (da visitare) sono stupendi da portare a casa. Nessun bambino fa i capricci (vietatissimo da Babbo Natale!) e anche gli adulti, magari scettici all’inizio, capiscono che la vera essenza della festa è proprio questa. Pacchetti fatti come una volta, entusiasmi e sogni per tutti. (anna ricca) 

     

foto:anna ricca

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23745 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014