torna su
24/10/2020
24/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Edoardo Alaimo e Letizia Lo Monaco: come il web diventa arte

Al Favara Cultural Park l'installazione www.blatteinrete.com

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 30/07/2016 ore 18:16
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:31)

Questa mostra che annunciamo è davvero FUORI PORTA ma, il “protagonista” (in parte romano) e la location così fascinosa e perfetta, per questo periodo di vacanze,

merita un’attenzione speciale.

 

 

 

Dedicata all’ influencer EDOARDO ALAIMO al centro culturale ‘’Farm cultural park’’ , di Favara*,(AG) si inaugura il 6 agosto l’ installazione-manifesto  www.blatteinrete.com dell’artista Letizia Lo Monaco con progetto sonoro di Maricetta Lombardo  

 

Un immaginario villaggio globale della comunicazione,  popolato da variopinte blatte/mouse, ‘’mutate’’ dalla condizione di insetti sotterranei a rappresentare come la Rete ha mutato le relazioni umane.  La visione di Letizia Lo Monaco è quella di un’arte come espressione personalissima dell’individuo che, in questo caso, racconta intrecci e collegamenti digitali.

 

E questa mostra è la cornice ideale della complessa vita professionale dell’ importante influncer del lusso e della moda,  Edoardo Alaimo, romano di adozione ma originario proprio di questi luoghi.

 

Il racconto-sonoro immerge il visitatore nell’installazione, che esprime come l’uomo allenti il legame con la natura per aprirsi al digitale e ritrovarsi punti di contatto col web da cui si dirama la sua Rete nel mondo. 

 

Come fa appunto ogni giorno Alaimo, noto dal Giappone agli Usa, attraverso il sito www.edoardoalaimo.com comunicatore del bello in ogni sua forma, che, grazie a una valida formazione(IED e Università Sapienza)  e un grande impegno quotidiano ha realizzato il suo sogno di un lusso defintivamente “coniugato in digitale”.  

 

Ora  con la mostra a lui dedicata alla stessa Favara, torna per raccontarsi dando prestigio allo storico sito dell’agrigentino e al raffinato centro culturale, fondato da Florinda e Andrea Bartoli. 

 

 

*Farm Cultural park , nasce nel 2010 ed è un centro culturale indipendente di nuova generazione con una forte attenzione all’arte contemporanea e all’innovazione. E’ situato nel cuore del centro storico di Favara (AG) , in un quartiere denominato “I sette cortili” , per la sua conformazione urbana caratterizzata appunto da sette piccole corti, e che il tempo aveva reso semi-abbandonato.!! Farm Cultural Park ha acquisito alcune delle antiche abitazioni presenti all’interno dei sette cortili, trasformandole in luoghi di esposizione di arte contemporanea, spazi d’incontro,  e altro ancora. In questo modo l’area si è trasformata da luogo abbandonato e degradato, in polo di attrazione turistica e sede di meeting sull’innovazione e le arti contemporanee

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23961 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014