torna su
23/10/2020
23/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

A Vignanello al via le celebrazioni per San Biagio

Dal 2 al 9 agosto, in provincia di Viterbo, passeggiate e celebrazioni

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 1/08/2016 ore 9:54
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:31)

San Biagio e Santa Giacinta, ci siamo. Si apriranno il prossimo 2 agosto, a Vignanello, i festeggiamenti in onore dei santi patroni organizzati dal comitato festeggiamenti Classe 1976 guidato da Luca Paesani. A dare il via alle celebrazioni, con un ricco cartellone di eventi per tutti i gusti, la passeggiata in notturna Stelle e Luna in ricordo di Riccardo Caccia-classe 1976, con la partecipazione dell’associazione Passeggiando nel Verde. Appuntamento alle 21,15 in via dei Castagni.

Si prosegue il giorno successivo con la sfilata di moda in Piazza della Repubblica e, giovedì 4 agosto con la commedia presentata dal Gruppo Spontaneo Canepinese “Quello che se semende s’areccoje”, preceduta dalla grande Cocomerata offerta dal comitato festeggiamenti. Venerdì 5 agosto, alle 18.30 presso il teatro comunale, presentazione dell’opera “Sussurrano le pietre tra i cipressi” componimento in endecasillabi sciolti di Nicola Piermartini. A seguire, in piazza della Repubblica alle 21.30 esibizione della scuola di danza Corazon Latino. 

 

Spettacolo imperdibile sabato 6 agosto. Dopo la solenne processione dei Santi Patroni, in piazza della Repubblica si ripeterà la caratteristica Bengalata dai merli di Castello Ruspoli. Un momento di rara suggestione in grado di regalare grandissime emozioni.
I festeggiamenti proseguono, domenica 7 agosto, con numerosi altri appuntamenti.
Nel pomeriggio, dopo la sfilata per le vie del paese del Gruppo Sbandieratori e musici di Vignanello, il comitato festeggiamenti, a partire dalle 20, darà il via alla distribuzione gratuita di porchetta per tutta la cittadinanza.
Seguirà il live di Beppe Murro.

 

Lunedì 8 e martedì 9 agosto sono però, indubbiamente, i momenti più attesi, con i live, ad ingresso gratuito,  di Giusy Ferreri e Francesco De Gregori.
Due momenti di elevato tenore artistico, sia per il livello dei cantanti proposti che per gli spettacoli cui daranno vita in piazza Cesare Battisti.
I festeggiamenti si concluderanno, alle 24, con il grandioso spettacolo pirotecnico a cura della ditta Morsani di Rieti.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23955 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014