torna su
20/10/2020
20/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

LUOGHI DA LEGGERE: La Vedova, Fiona Barton

Bella Elliot, una bimba di due anni, scompare dal giardino di casa…

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 17/09/2016 ore 17:04
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:36)

La Vedova, Einaudi

Fiona Barton esordisce davvero in maniera convincente con questo sua opera prima, ma anche letteralmente, perché l’incipit del suo giallo ti acchiappa e ti porta via con sé.  Niente dissezioni o paroloni scientifici da “CSI”, qui si parte con un caso da “Chi l’ha visto?”: Bella Elliot, una bimba di due anni, scompare dal giardino di casa. Tutte le ricerche si rivelano infruttuose. La polizia si concentra su Glen Taylor, il padre, ma Bella (o il suo corpo, si teme) non viene mai ritrovato e Glen è rilasciato. Il romanzo si apre quattro anni dopo, quando Glen muore in un incidente d’auto e il caso rimane irrisolto, con grande giubilo da parte della stampa, che incalza con ancora maggior pressione. La vedova del titolo, Jean Taylor appunto, è perseguitata da una insistente giornalista di cronaca nera, Kate Waters, che  sfrutta la sua capacità di entrare in empatia con la donna per carpire dettagli e rimanere incollata alla storia, suscitando grande invidia tra i reporter delle testate rivali. Ma chi sta davvero manipolando chi? Le lotte di potere non sono finite con la morte di quel marito strano e insignificante, ma che Jean amava così tanto. Di chi ci si può fidare, dunque? Il dubbio investe non solo gli altri, ma anche noi stessi. La vedova ci ricorda che le relazioni, i rapporti interpersonali non sono mai tutti buoni o tutti cattivi, bianco o nero: per chi li vive, il mondo è costantemente e solo in grigio.

La. Di. 

Musica di Enrico Morsillo,  “Improvvisazione  n. 21” (registrazione live)

                                                                                                                       

Luoghi di vacanze, luoghi di viaggio e luoghi da leggere. Da questo mix nasce

                                                                                                              LETTURE DI LUOGHI

Ogni settimana vi proponiamo un libro ambientato in un Paese diverso. Un’iniziativa che unisce web e carta stampata. La cover del sabato è dedicata all’audio della recensione e di una pagina del titolo scelto.  

Queste “pagine scelte” sono sempre consultabili in podcast nel settore Arte e Cultura.

Da un lato Radiocolonna propone una libro-notizia, dall’altro per gli autori è un’ opportunità di rinnovare sulla Rete la presenza delle loro opere.

E per tutti un modo di vivere i luoghi lasciando da parte, per un momento, le guide turistiche. (ndr)

 

 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23921 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014