torna su
24/10/2020
24/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Jazzmi, e Milano diventa la capitale del jazz

Più di trecento artisti e cento eventi in tutta la città

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 4/11/2016 ore 13:28
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:42)

Un vero e proprio festival di jazz diffuso. Più di trecento artisti, ottanta concerti, workshop e decine di altri eventi tra mostre e proiezioni. Insomma, per due settimane Milano sarà la capitale del jazz: dal 4 al 15 novembre si svolgerà Jazzmi, la prima edizione di una kermesse che porta nel capoluogo lombardo artisti del calibro di Dee Dee Bridgewater, Richard Galliano e Gregory Porter.

 

Molte le location coinvolte, in virtù di questa sua vocazione “diffusa”: l’obiettivo è infatti coinvolgere tutta la città milanesi e turisti, e anzi avvicinare chi di jazz non se ne intende molto – non ancora. A dare il via alla rassegna sono due eventi molto attesi, entrambi alle ore 21: uno al Teatro dell’Arte, dove si esibisce Ron Carter con il suo Golden Stiker Trio, l’altro al Blue Note, con David Sanborn & The Christian McBride Trio.

 

Poi, dal 5 novembre, non c’è che l’imbarazzo della scelta: Teatro dell’Arte, Blue Note e Salumeria della Musica sono sono alcuni dei luoghi dove si esibiranno gli artisti, quindi non resta che leggere con attenzione il programma delle settimane sul sito della manifestazione.

 

Non tutti gli eventi sono a pagamento: sono più di venti quelli gratuiti, tra i quali segnaliamo l’esibizione del gruppo tutto al femminile Pink Notes, presso il Muba di via Besana sabato 5 alle 19, le rivistazioni del jazz più classico dei Sound4 Quartet, domenica 6 novembre a Palazzo Litta, e il funk jazz degli Albicock, il 13 novembre alla Palazzina Liberty.

 

Oltre alla musica, poi, Jazzmi è anche molta arte, come “Il jazz alle origini degli anni Quaranta” al Teatro dell’Arte e “Swing, bop and free” al Base di via Bergognone, cento fotografie scattate dal 1962 al 1974. E, soprattutto, molti incontri con gli artisti: ricordiamo quelli al Teatro dell’Arte, con il dj Gilles Peterson l’11 novembre e con Paolo Fresu & Uri Cane domenica 13.

 

 

t.p.

Stampa
tagsjazz, jazzmi

A proposito dell'autore

Avatar
23961 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014