torna su
28/10/2020
28/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Roma, primo giorno per la Sovrintendente: “cultura sia accessibile”

Maria Vittoria Marini Clarelli è la prima donna a ricoprire la carica nella Capitale. Raggi: a breve con biglietto unico si entrerà a Fori, Circo Massimo e Palatino

Avatar
di Redazione | 2019-03-19 19/03/2019 ore 13:20

Quella di Maria Vittoria Marini Clarelli “è una scelta di cui andiamo orgogliosi. È la prima Sovrintendente donna di Roma”. Lo ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi, presentando la nuova Sovrintendente ai Beni Culturali di Roma e illustrando il suo ricco curriculum: laureata in storia dell’arte, con esperienze lavorative spaziano dal Mibac alla Gnam (la Galleria Nazionale di arte moderna e contemporanea).

Marini Clarelli ha parlato di una “bellissima sfida” e del “principio” che la orienterà: “Rendere il diritto alla cultura più accessibile”.

Tra i dossier a cui si dedicherà: la cura del verde storico e delle 40 ville che ricadono sotto la Sovrintendenza; e il decoro del patrimonio, dalle fontane ai musei. Un ringraziamento al suo predecessore Claudio Parisi Presicce, che resterà a lavorare in Sovrintendenza come direttore dei Musei, è arrivato sia da lei, sia dalla sindaca Raggi, sia dal suo vice Luca Bergamo.

La sindaca ha inoltre anticipato sta per andare in porto l’unificazione della parte statale e comunale dei Fori che saranno accessibili con un biglietto unico. Non solo: si sta studiando un percorso unitario che progressivamente colleghi, sempre con un solo ticket, Mercati di Traiano, Fori Imperiali, Foro Romano, Palatino e Circo Massimo. Resterebbe fuori la visita al Colosseo.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23999 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014