torna su
21/10/2019
21/10/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Il mese della fotografia su Via Margutta

Il Mese della fotografia non poteva lasciare insensibile Via Margutta la strada degli artisti. Mostre e inaugurazioni si moltiplicano

Anna Ricca
di Anna Ricca | 2019-03-23 23/03/2019 ore 12:00

monies mese della fotografia

Il MESE DELLA FOTOGRAFIA continua a coinvolgere tutta Roma. E così sarà fino alla fine di Marzo. Dai nomi celebri con foto studiate in ogni minimo particolare, agli “appassionati” che tra computer e camere oscure danno nuova vita all’arte del clic.

Via Margutta con tutto il suo carico di storia e l’infinito passaggio di artisti non poteva essere da meno di altre zone della Capitale. Così incontriamo (in ordine di n° civico):

O.A.C. di Alessandri con una ricca e varia esposizione di Massimo Attardi di diverse dimensioni e suggestioni. Passiamo da MONIES, affascinante boutique di gioielli scultura danesi, che trae dal suo catalogo l’ispirazione per una mostra su alcune delle creazioni più affascinanti. Il b/n usato in molte di queste stampe rende il soggetto ancora più affascinante. ONE PIECE ART è la galleria più curiosa e spericolata che si possa immaginare. Senza filo conduttore ma carica di 1000 possibili scoperte. Come logica conseguenza si è affidata agli scatti anticonformisti dell’incredibile Irina Ionesco. Immagini cariche di allusioni erotiche dove la donna è tutt’altro che angelica anzi, fra trucco, abiti di scena, nudità e gioielli, suscita sottointensi ed evocazioni.  E poi la bottega antica e attuale del MARMORARO dove Sandro Fiorentini si muove fra storiche pietre e le nuove incisioni tanto apprezzate dai turisti. La foto  esposta “le due lune” di Anna Ricca ripropone esattamente un “graffito” anonimo impresso in un angolo nascosto della bottega.  6° SENSO ART GALLERY espone opere che dialogano fra la pittura di Antonio Tamburro e la fotografia di Paolo Raeli. Un modo per dire che l’arte non è forma a sè ma, può essere amalgamata in un’operazione di sapiente fusione. AREA CONTESA ARTE, in un ambito artistico a tutto tondo dedica una speciale sezione a La Mostra “Roma” di 12 fotografi romani. Le opere rivelano agli occhi del visitatore tutta la forza e la bellezza della Città secondo codici espressivi e sensazioni diverse.

Passeggiamo ancora e troviamo MONOGRAMMA che, su suggerimento dell’Associazione FARO espone uno scatto quasi evanescente di Roberto Scardoni. Il fermo immagine è, in realtà, ricco di movimento, colore e poesia. Proprio accanto la più che storica GALLERIA VITTORIA che presenta le “costruzioni fotografiche” di Tiziana Befani. Richiami a capolavori passati ma resi misteriosi e moderni dall’ incredibile capacità dell’artista di usare i mezzi tecnologici più avanzati come elementi espressivi di una nuova immagine. Terminiamo i circa 500 mt di Via Margutta con “il Vegetariano” meglio con IL MARGUTTA veggy food & art ormai continuo punto di richiamo per svariate mostre. In questo periodo le sue pareti sono tappezzate da grandi foto di Ninni Romeo che ritraggono la mitica danzatrice Pina Bausch. Frammenti di vita in momenti e atteggiamenti diversi. Mostra imperdibile! Fra questi grandi scatti spicca in onore di Faro e del mese della Fotografia a Roma un ritratto di donna del Mozambico di Robby Huner.

Abbiamo concluso il passeggio culturale su via Margutta ma, le mostre restano in bella vista ancora per diversi giorni. Nell’attesa che gli organizzatori e l’entusiasta vice sindaco Luca Bergamo ci facciano una visitina…

 

 

Stampa

A proposito dell'autore

Anna Ricca
505 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014