torna su
27/01/2020
27/01/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Banksy pittore di strada a Venezia, i vigli lo allontano

Durante la Biennale ha ‘esposto’ Venice oil, un quadro scomposto che raffigura una nave da crociera in bacino San Marco, e ha ripreso in un video la performance

Avatar
di Redazione | 2019-05-23 23/05/2019 ore 10:50

Banksy espone, com’è nel suo stile, un’opera in bacino San Marco a Venezia, e la polizia municipale lo allontana perché è senza autorizzazione. Travestito da anonimo pittore di strada, lo scorso 9 maggio – a due giorni dall’apertura al pubblico della 58/a Biennale d’Arte – lo street artist inglese scriveva ironicamente su Instagram: “Nonostante sia il più grande e prestigioso evento artistico del mondo, per qualche motivo non sono mai stato invitato”.

In un video ha quindi registrato la perfomance dell’esposizione e dell’allontanamento in sincronia temporale con l’immagine, sullo sfondo, di una nave da crociera in bacino San Marco. Ed è proprio un ‘gigante del mare’, dipinto in un quadro ‘scomposto’ (una serie di tele a olio che ritraggono appunto una nave nel bacino di San Marco), il soggetto del suo ‘Venice in oil’ esposto da una persona che mai si vede in faccia, pur con la telecamera puntata anche all’arrivo della polizia municipale.

 

 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
22000 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014