torna su
08/12/2019
08/12/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Quel progetto degli anni ’60 per trasformare il Colosseo in un albergo

L’idea di Superstudio: fondere antico e moderno, ecco il Grand Hotel Colosseo

Giacomo Di Stefano
di Giacomo Di Stefano | 2019-05-26 26/05/2019 ore 12:00

Immaginiamo se nel 2019 un gruppo di architetti proponesse di trasformare il Colosseo in un grande hotel di lusso. L’ondata di sdegno e rabbia sarebbe devastante. I media si scaglierebbero contro i proponenti con violenza, l’opinione pubblica sarebbe indignata e inorridita e non mancherebbero minacce e anatemi all’indirizzo dei rapaci architetti.

Peccato che un progetto di questo tipo ci sia già stato, non ad opera di affaristi o palazzinari ma da parte di un gruppo di architetti con nessun intento speculativo.

Siamo nel 1969 e Superstudio propone di fondere antico e moderno nell’Anfiteatro Flavio e di costruire il Grand Hotel Colosseo. Superstudio è un gruppo di architetti radicali nato negli anni ’60. Tra le sua fila ci sono Adolfo Natalini, Cristiano Toraldo di Francia, Gian Piero Frassinelli, i fratelli Roberto e Alessandro Magris e Alessandro Poli.

“Con Monumento continuo (Grand Hotel Colosseo), 1969, il cerchio aperto con le vedute rinascimentali sembra chiudersi: restituire alla città il suo monumento antico più famoso non potrà che comportare una appropriazione integrale, ancorché paradossale, dei suoi resti e la loro riconversione a un ritrovato valore d’uso” spiega la rivista Doppiozero.

L’idea era una provocazione artistica e indignarsi per questo progetto oggi sarebbe fuori luogo. Indignazione che potrebbe avere senso se qualche grande gruppo finanziario si travestisse da avanguardia artistica per mettere occhi e mani sul simbolo di Roma con finalità lontane dal mecenatismo. Ma questa è un’altra storia.

Stampa

A proposito dell'autore

Radiocolonna, Il Messaggero, Wired Italia. Tecnologia, politica e cronaca di Roma.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014