torna su
18/09/2020
18/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Paestum, una storia lunga 3000 anni

Tra le mete dell’estate non può mancare uno dei parchi archeologici più importanti

Domenico Carillo
di Domenico Carillo | 2020-08-23 23/08/2020 ore 14:13

Il nostro percorso dei tesori da scoprire oggi ci porta nel Cilento e precisamente nell’antica città di Paestum.

Un’esperienza che si può oramai vivere anche in giornata grazie ai treni veloci che in poco più di 2 ore ci portano da Roma a destinazione; ma noi, soprattutto in estate, consigliamo di fermarvi almeno 2-3 giorni per godere del mare incontaminato e delle bontà enogastronomiche di eccellenza: mozzarella di bufala, salumi e formaggi e soprattutto frutta e verdura dai sapori forti e genuini.

La antica Paestum, città fondata con il nome di Poseidonia, risale al VII secolo a.c. Ed è uno dei pochi esempi di integrazione della cultura greca con quella romana. Quando infatti nel 273 i romani sottrassero la città ai lucani, proseguirono l’opera intrapresa in origine dal popolo egeo, ampliando l’area di culto e realizzando terme, anfiteatri e abitazioni. I templi vennero ovviamente dedicati alle divinità romane, ma venne rispettata ed esaltata l’opera originale.

Consigliamo la visita in tardo pomeriggio in modo da poter ammirare il Parco al tramonto con i templi che si colorano di rosso. Magari restate a cena in uno dei tipici ristoranti della zona per poi gustare un buon gelato alla gelateria del Tempio per ammirare le architetture al chiaro di luna.

Ricco e interessante è anche l’attiguo museo che contiene rarissimi reperti conservati in ottime condizioni. Tombe intatte con affreschi e decorazioni, strumenti di artigiani e commercianti, gioielli, vasellame con varie tecniche decorative e di diverse epoche.

Il biglietto di ingresso ha validità di 3 giorni e offre anche la possibilità di visita al Parco archeologico di Velia, antica polis greca incastonata tra mare e collina. Dista circa un’ora da Paestum, ma se avete tempo vi consigliamo vivamente di approfittarne.

E’ poi disponibile un’app gratutita geolocalizzata che vi offrirà contenuti multimediali di approfondimento del Parco Archeologico di Paaestum e vi darà informazioni sui frequenti eventi che si svolgono nel sito: concerti, reading, spettacoli teatrali.

Info e prenotazioni su museopaestum.beniculturali.it

Stampa

A proposito dell'autore

Domenico Carillo
25 articoli

Scrive di sport e arte. Esperienza ventennale nella radiofonia italiana. Negli ultimi anni studia il "social media marketing". Producer di prodotti multimediali per il web.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014