torna su
02/03/2021
02/03/2021

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

'Domenica d'agosto' di Luciano Emmer, era la Roma del 1949

Il ricordo del set di Franco Interlenghi

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 24/01/2014 ore 17:20
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 18:55)

Porta Cavalleggeri e Testaccio, la Ferrovia Roma-Lido, lo stabilimento Vecchia Pineta di Ostia: sono alcuni dei set del film, girato da Luciano Emmer nella Roma del 1949. Tanti gli attori, per interpretare le diverse storie di una città – e di un’epoca – che non conosceva ancora vacanze, ma solo domeniche al mare. Interpreti per lo più sconosciuti, ma molti di loro hanno fatto poi strada: come Marcello Mastroianni, al primo ruolo, ma ancora doppiato (da Alberto Sordi!) e Franco Interlenghi. Allora aveva 17 anni e aveva già girato Sciuscià di Vittorio De Sica. Ma quell’avventura estiva – con Emmer dietro la cinepresa e Francesco Rosi aiuto regista – gli è rimasta nella memoria e nel cuore.

 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24976 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014