torna su
20/11/2019
20/11/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Presentati gli obiettivi del Piano Mobilità

Marino: “Meno auto, più trasporto pubblico e bici”

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 30/01/2014 ore 12:41
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 18:55)

Aumento del 20% degli utenti e della velocità dei mezzi pubblici, riduzione del 50% dei decessi causati da incidenti stradali, realizzazione di un’isola pedonale a zero emissioni in ogni Municipio, incremento delle corsie preferenziali, del bike e del car sharing.

Ma anche grande attenzione per le biciclette: i ciclisti dovranno passare dall’attuale 0,6% al 4% su base cittadina e al 10% nel centro storico entro 5 anni. Sono gli obiettivi del nuovo Piano Generale del Traffico Urbano, presentato in Campidoglio dal Sindaco Ignazio Marino insieme all’assessore alla Mobilità Guido Improta, all’Ambiente Estella Marino e al presidente della Commissione Mobilità Annamaria Cesaretti.

Un piano che si rende necessario, considerando che l’ultimo è datato 1999 e soprattutto che – dai rilevamenti più recenti- emerge che a Roma si perdono negli spostamenti  135 milioni di ore ogni anno. Altissimi anche i costi sociali: 1,3 miliardi di euro l’anno, 15.782 incidenti, 20.670 feriti e 154 morti.

Per ridurre il traffico privato, ecco l’introduzione di un sistema di ticket o ecopass da pagare per entrare nell’area dell’anello ferroviario – intermedia tra ztl e fascia verde – una volta esaurito un pacchetto di ingressi gratuiti. In sostanza – chiosa l’assessore Improta – pagherà chi usa troppo l’auto.

Il piano avrà la copertura nel bilancio di quest’anno – spiega il sindaco. In parallelo con il necessario percorso istutizionale – si parte con la presentazione in Giunta, seguirà l’esame da parte del consiglio comunale – si prevede che le prime misure possano essere attuate giù prima dell’estate.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
21573 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014