torna su
17/04/2021
17/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

L'Imperatore Augusto fa il tutto esaurito al Teatro Argentina

Mille spettatori in coda per assistere a 'Luce sull'Archeologia'

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 26/01/2015 ore 14:21
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:35)

 

Alle 8,30 di mattina la coda degli spettatori era già lunghissima, e mancavano ancora due ore all’apertura delle porte. Mille appassionati di archeologia di tutte le età hanno messo la sveglia molto presto domenica 25 gennaio, tutto pur di aggiudicarsi un posto in platea e nei palchi del Teatro Argentina dove è andata in scena la seconda lezione-spettacolo ‘Luce sull’Archeologia’. L’iniziativa è del Teatro di Roma, che dedica questi spazi popolatissimi al racconto della storia e dello straordinario patrimonio archeologico e monumentale della Capitale. A giudicare dalla partecipazione, una grande sete di cultura e di conoscenza attraversa la città, che dimostra di avere buon fiuto per gli eventi di qualità. Questa volta l’appuntamento con l’arte e il teatro è stato dedicato all’Imperatore Augusto, figura celebratissima nel bimillenario della sua morte. Teatro gremito, dunque, per ascoltare il reading di Toni Servillo che ha dato voce e corpo alle letture del Libro I degli Annales di Tacito, al Res Gestae Divi Augusti, scritto dall’imperatore stesso, e ad alcuni brani tratto dall’Eneide di Virgilio. L’attore, cantante e compositore, in questi giorni è di casa sul palco dell’Argentina: dal 20 gennaio (e fino al 15 febbraio) affianca il fratello Toni Servillo nella commedia di Eduardo De Filippo ‘Le voci di dentro’, un classico sempre straordinario. Hanno contribuito a portare in scena il genio di Augusto, anche lo storico Luciano Canfora, lo scrittore Corrado Augias e la soprintendente Maria Rosaria Barbera, dando vita ad un dibattito appassionante. Il prossimo appuntamento con la ‘Luce’ è fissato per l’8 febbraio (ore 11), e illuminerà “Il Colosseo: mito e realtà”. Interverranno i tecnici Rossella Rea e Claudio Strinati. E Peppe Servillo tornerà a deliziare gli spettatori con la lettura di brani da De Spectaculis di Marziale, da Cassio Dione e da Satyricon di Petronio.  (r.p.)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25306 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014