torna su
28/09/2020
28/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Grande chiusura delle Serate Borgiane con Pepa Lopez de Leon

Mercoledì 2 settembre serata conclusiva del festival

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 31/08/2015 ore 9:41
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:53)

Mercoledì 2 settembre alle 21:30 si concluderà la prima edizione delle Serate Borgiane con uno spettacolo musicale tragico comico dal titolo “Canzoni sull’orlo di una crisi di nervi”. La rappresentazione di e con Francesca Palomb,  per la regia di Carla Carucci, racconta gli stati d’animo di una donna, Pepa Lopez de Leon ,a ritmo di filarmonica.

Pepa Lopez de Leon, diva senza tempo, dà inizio al suo concerto sfoggiando canzoni autocelebrative. Pian piano, però, il suo delirio interiore si svela e tra improvvisi ricordi di amori passionali e un’inguaribile decadenza, l’atmosfera si tinge di una vena masochista e surreale. E così nonostante gaffe, pasticche, gorgheggi e sorsi di brandy , il concerto va avanti e la sua disperata follia aumenta in un vortice di delirio comico fino ad un imprevedibile finale catartico. La musica, la comicità e l’ironia si fondono per dar vita a uno spettacolo tragicomico divertente e surreale e rendono la piéce adatta a qualsiasi tipo di pubblico.

” Con Canzoni sull’orlo di una crisi di nervi di Francesca Palombo – dichiara Roberto Cresca –  si conclude questa prima edizione delle Serate Borgiane di Nepi dirette da me e Gianfranco Pappalardo Fiumara.  Questo spettacolo di chiusura, che ha ottenuto già grande successo al Rome Fringe Festival, manifestazione che accoglie il miglior Teatro-off nazionale, ha una doppia valenza. Da un lato evidenzia l’attenzione della direzione artistica alle giovani proposte e al teatro contemporaneo, dall’altro la scelta mirata ad una stagione di altissima qualità. Le Serate Borgiane, infatti, in due mesi pienissimi di programmazione, dal 5 luglio al 2 settembre, hanno visto susseguirsi sul palco della Rocca dei Borgia, artisti del calibro di Sabina Guzzanti, Pippo Franco, Giobbe Covatta, Massimo Bagnato, Katia Ricciarelli, Michele Mirabella, Maria Dragoni, Alda D’Eusanio, Dario Guidi, Cristina Benitez, Pepa Lopez De Leon solo per citarne alcuni. Sono stati mesi pregni di arte, cultura, risate, riflessioni ed hanno portato sicuramente lustro e visibilità alla città di Nepi. Al termine di qualcosa si tirano sempre le somme e sicuramente questa prima esperienza è più che positiva. Si è data prova sul campo che Nepi può volare alto ed entrare a pieno titolo tra le città che hanno un posto di primissimo piano per la cultura, il turismo e lo spettacolo in Italia.”

Mercoledì 2 settembre ultimo grande appuntamento alla Rocca dei Borgia, in compagnia di uno spettacolo surreale.

Costo biglietti: 5 euro.
Acquisto biglietti: direttamente in loco, subito prima degli eventi in programma o, in alternativa presso l’Edicola del Corso e la Cartolibreria Gregori di Nepi.
Biglietti online; www. boxol.it.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23758 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014