torna su
25/11/2020
25/11/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Eredità Alberto Sordi: dieci imputati

Circonvenzione di incapace e ricettazione

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 20/10/2015 ore 14:02
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:59)

Sono stati rinviati a giudizio dieci imputati coinvolti nel raggiro ai danni di Aurelia Sordi, sorella di Alberto, deceduta lo scorso anno a 97 anni. Il  gup Costantino De Robbio, ha fissato il processo al 17 gennaio del 2017. Il provvedimento riguarda Arturo Artadi, autista di Sordi e’ ‘factotum’ della famiglia, gli avvocati Francesca Piccolella e Carlo Farina e il notaio Gabriele Sciumbata, che rispondono di circonvenzione di incapace con riferimento alla delega con cui l’anziana donna avrebbe autorizzato Artadi a gestire tutti i suoi conti. Sono accusati di ricettazione, invece, altri sei dipendenti della famiglia Sordi: una cuoca, una badante, un giardiniere, due camerieri ed una governante destinatari di donazioni provenienti dal patrimonio dell’attore.  Prosciolta, invece, dall’accusa di patrocinio infedele l’avvocato Francesca Piccolella.

C.T. (Fonte Omniroma)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24220 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014