torna su
27/09/2020
27/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

0,618. Una commedia amara

Spettacolo teatrale scritto, diretto e interpretato da D'Ambrosi e Vitale

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 3/11/2015 ore 10:23
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:00)

“0,618. Una commedia amara”: è il titolo della pièce scritta, diretta e interpretata da Federico D’Ambrosi e Valentina Vitale. Con Gianluca Alosi, Marco Moretti e Ornella Principato. Lo spettacolo, andrà in scena lunedì 9 novembre presso il teatro Petrolini di Testaccio per poi replicare martedì 17 novembre presso il teatro Trastevere. Visto il gran numero di richieste di biglietti gli organizzatori si stanno preparando ad una terza data, sempre nel mese di novembre. 0,618. Una commedia amara è un estratto di vita coniugale, tra la fatica delle abitudini comuni. “Passa un giorno monotono e un altro invariabilmente lo segue: accadranno le stesse cose, accadranno di nuovo, gli stessi istanti ci trovano e ci lasciano. Un mese passa e porta un altro mese, è facile immaginare ciò che arriva: le stesse cose, la stessa noia di ieri. 0,618 è una commedia sull’equilibrio: equilibrio nell’amore, nella vita, un equilibrio tra differenti punti di vista. Possiamo raggiungere perfezione ed equilibrio in amore, nella vita? Lo scopriremo ridendo e sorridendo”, rivela il trailer dello spettacolo. Una performance che pensa anche ai più bisognosi: l’incasso dello spettacolo, infatti, sarà devoluto interamente all’associazione Solidai Onlus (www.solidai.org) per sostenere il progetto della ricostruzione di una scuola a Yene, in Senegal, dove ogni giorno si recano 600 bambini, dai 6 ai 13 anni. “Solidai vuole contribuire al riscatto dei bambini dalle loro condizioni di miseria, donando loro un’opportunità di crescita attraverso l’istruzione. Attraverso una speranza di futuro”, spiegano gli organizzatori. (gc)

 

SINOSSI:

La vita di Matteo, professore di matematica, scorre sui binari della monotonia e dell’abitudine. Il suo matrimonio è fatto ormai solo di silenzi e di recriminazioni ed è per questo che da tempo cerca rifugio in una storia extraconiugale; l’amante, però, non fa altro che insistere perché lui lasci la moglie. Matteo vive così la sua vita come se fosse un’interminabile salita, sempre alla ricerca di un equilibrio tra le paure che lo opprimono e la voglia di libertà. La sua profonda crisi, infatti, lo porterà a incontrarsi e a “scontrarsi” con le proiezioni del suo conflitto interiore.

 

INFO: 
 

Gli appuntamenti con “0,618. Una commedia amara” sono:
lunedì 9 novembre presso il teatro Petrolini di Testaccio
martedì 17 novembre presso il teatro Trastevere
Terza data, sempre nel mese di novembre, in fase di organizzazione

Per info e prenotazioni contattare i numeri 329 0468257 oppure 347 6848710

 

Prezzo del biglietto: 12 euro (posto unico)

https://www.youtube.com/watch?v=z7_SDm-PbWY

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23749 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014