torna su
28/09/2020
28/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Cinema: da Star Wars a Irrational Man, le uscite del weekend

In sala già da mercoledì il settimo capitolo della saga firmata da George Lucas

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 18/12/2015 ore 13:29
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:07)

È in sala già da mercoledì Star Wars – Il risveglio della Forza, settimo capitolo della saga firmata da George Lucas. Nonostante la concorrenza spietata, altri titoli sono in programma questo weekend, fra questi: Irrational Man di Woody Allen, Il ponte delle spie di Steven Spielberg e (ahi noi) l’immancabile cinepanettone. Ecco le uscite cinematografiche del weekend:

 

Star Wars – Il risveglio della Forza, JJ Abrams
con Harrison Ford, Mark Hamill, Carrie Fisher, Oscar Isaac, Domhal Gleeson, Adam Driver, John Boyega, Daisy Ridley

Settimo capitolo della saga di Guerre Stellari, il primo della nuova trilogia, quando sono passati 30 anni dal Ritorno dello Jedi, la fine della saga originale. Ritroviamo nel cast volti noti ai fan della prima opera della saga di George Lucas (Han Solo-Harrison Ford, Principessa Leia – Carrie Fisher e Luke Skywalker – Mark Hamill) e volti nuovi: Riley Finn e Poe lotteranno contro il lato oscuro della Forza. Ad aiutarli anche Ian Solo e la principessa Leia. Il film è il primo capitolo di una nuova saga, il secondo ha già una data di uscita: novembre 2017.

https://youtu.be/sGbxmsDFVnE

 

Irrational Man, Woody Allen
con Joaquin Phoenix, Emma Stone, Parker Posey, Jamie Blackley, Ethan Phillips

Abe Lucas insegna Filosofia e sembra non aver trovato ancora un senso alla sua vita. Arriva a insegnare in un college di una piccola città americana e la sua vita s’intreccia con quella di due donne: Jill, una sua studentessa e Rita, una sua collega. L’ultimo film di Woody Allen presentato a Cannes lo scorso maggio. Il secondo film di Allen con Emma Stone come protagonista.

https://youtu.be/hP8mPkyBntw

 

Il ponte delle spie, Steven Spiebelg

con Tom Hanks, Mark Rilanci, Amy Ryan, Alan Alda, Austin Powell

L’agente della CIA, James B. Donovan, si occupa del caso di Rudolf Abel, un uomo accusato di essere una spia sovietica, ma che può aiutarlo a salvare un pilota americano arrestato dai sovietici, Francis Gary Powers. Il ponte del titolo è il Glienicke Brücke che collega Postdam a Berlino, dove le spie si scambiavano le informazioni. Basato parzialmente sul libro di James B. Donovan Strangers on a Bridge, sceneggiatura firmata anche dai fratelli Coen.

https://youtu.be/mBBuzHrZBro

 

Vacanze ai Caraibi, Neri Parenti
con Christian De Sica, Massimo Ghini, Angela Finocchiaro, Ilaria Spada, Luca Argentero, Diego Bandiera
Giorgio scopre che la figlia vuole sposare un uomo molto più grande di lei: Ottavio. Prima è contrario alle nozze, ma cambia idea dopo che scopre che l’uomo è ricco. In realtà però Ottavio è povero. Passione fra Fausto e Claudia, ma purtroppo i due sono completamente diversi. Una persona appassionata di nuove tecnologie resta sconnesso su un’isola deserta?

https://youtu.be/VaddNbmpQOQ

 

Natale con il Boss, Volfango de Biase
con Lillo e Greg, Francesco Mandelli, Paolo Ruffini, Giulia Bevilacqua, Peppino Di Capri
Alex e Dino sono due chirurgi plastici affermati, Leo e Cosimo sono due agenti che danno la caccia a un boss. Tutti e quattro  e il boss si ritroveranno. Commedia degli equivoci con protagonista la coppia di comici romani formata da Pasquale Petrolo e Claudio Gregori.

https://youtu.be/wblJ8uO5J6w

 

Francofonia, Aleksandr Sokurov
con Louis-Do de Lencquesaing, Vincent Nemeth, Johanna Korthals Altes, Benjamin Utzerath
Presentato a Venezia, la storia del Louvre sotto l’occupazione nazista. Protagonisti il direttore del museo parigino, Jacques Jaujard, e l’ufficiale dell’occupazioe, il conte Franziskus Wolff-Metternich. Al centro del film i due uomini che hanno salvato molti dei capolavori esposti ancora oggi nel museo parigino.

https://youtu.be/gp0oFFptUc4

 

Il balletto dello Bolshoi: Lo schiaccianoci
con Nina Kapstova, Artem Ovcharenko, Denis Savin, Pavel Dmitrichenk
Non è Natale senza Lo Schiaccianoci, il balletto classico sulle musiche di Piotr Ilych Tchaikovsky arriva sul grande schermo il 20 dicembre. Derivato dal racconto Lo Schiaccianoci e il re dei topi di Ernst T. A. Hoffman capace di affrontare temi universali come l’amore, il potere e la lotta tra il bene e il male. La storia viene tradotta in balletto dal compositore russo, dal 1960 si esegue sempre in periodo natalizio.

https://youtu.be/eKPJ7LsUbDQ

 

(c.l.)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23758 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014