torna su
05/12/2020
05/12/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

“Monsieur Malaussene” (Parlo con Te) al Teatro Testaccio

Sarà in scena dal 12 al 17 Gennaio

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 12/01/2016 ore 14:15
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:09)

Torna in scena lo spettacolo “Monsieur Malaussene” (Parlo con Te) con Paolo Scannavino, diretto da Laura Donzella. La rielaborazione del famoso testo di Daniel Pennac sarà in scena da martedì 12 a domenica 17 gennaio 2016 al Teatro Testaccio di Roma.

 

Benjamin Malaussène, personaggio di culto per i lettori di tutta Europa, prende vita nell’interpretazione ironica e intensa di Paolo Scannavino.

Il capro espiatorio, nato dalla penna di Daniel Pennac, sta per diventare padre dalla sua Julie e questa sorprendente scoperta stravolge il “capo tribù” della famiglia più strampalata di Belleville.

Benjamin ha bisogno di sfogarsi ed interrogarsi e lo fa proprio con “il piccolo inquilino di Julie”, il figlio che deve nascere, per presentargli la famiglia che lo aspetta e discutere con lui dei tormenti e dei sogni che hanno travolto la sua mente di neopadre. Uno dei più amati scrittori contemporanei per uno spettacolo poliedrico, un testo delicato e divertente, che con la consueta levità di Pennac affronta il tema fondamentale della paternità.

 

Paolo Scannavino e Laura Donzella registi, attori e clown dal 1994 e fondatori della Compagnia Endaxi nel 2000, danno vita con questo testo ad un dialogo col pubblico a forma di monologo. La regia, semplice e senza fronzoli, con una scenografia essenziale in cui pochi singoli oggetti rievocano interi mondi, personaggi e storie, abbatte la quarta parete e regala un testo che è la storia di ognuno di noi. Dubbi, interrogativi, paure, felicità, fatalità in una delle tappe più importanti della vita vengono portati al pubblico con l’impeto vero con cui sgorgano. La narrazione alterna ritmi lievi e delicati ad altri incalzanti e struggenti tenendo sempre per mano lo spettatore, che troverà il suo riflesso in questo viaggio tra dolore, gioia ed esilaranti momenti surreali.

Teatro Testaccio

via Romolo Gessi, 8

ore 21.00 – domenica ore 18.00

Info e prenotazioni 065755482 – info@teatrotestaccio.com

Biglietti: Intero 13.00; Ridotto 10.00; Tessera Teatro 2.00

testaccio

 

 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24305 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014