torna su
20/11/2019
20/11/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Da Fuocoammare al Caso Spotlight, cosa vedere al cinema nel we

In sala anche Deadpool, The Danish Girl, Onda su Onda e Zootropia

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 18/02/2016 ore 9:40
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 21:29)

Il 18 febbraio ci saranno ben sette nuovi film in sala: si va dal documentario Fuocoammare di Gianfranco Rosi all’americano Il Caso Spotlight, dedicato allo scandalo pedofilia in Vaticano, passando per The Danish Girl e Onda su Onda, senza dimenticare il supereroe Deadpool e il terzo film di Rocco Papaleo Onda su Onda.

 

The Danish Girl, Tom Hooper

con Eddie Redmayne, Alicia Vikander, Amber Head, Matthias Schoenaerts, Ben Whishaw

La vera storia di Einar Wegener, un pittore paesaggista danese, che nella Copenhagen degli anni ’20 ha vissuto due vite. Prima è Einar, dopo diventa Lili, la modella di alcuni dipinti della moglie, Gerda. La ragazza danese del titolo sarà al centro di una delle prime operazioni per riassegnamento del sesso mai realizzata, Lili è una delle prime transgender della storia. Il film di Tom Hooper racconta la storia d’amore fra Einar/Lili e Gerda, interpretati magistralmente da Eddie Redmayne e Alicia Vikander. Una delicata storia d’amore delicata anche grazie alla regia di Tom Hooper, premio Oscar per Il discorso del Re. La storia è ispirata all’omonimo libro scritto da David Ebershoff.

 

Trailer in italiano:

https://youtu.be/UpcjiDPrumE

 

La featurette “Una storia d’amore”

https://youtu.be/QbQYXPrXQBU

 

Il caso Spotlight, Tom McCarthy

con Mark Ruffalo, Michael Keaton, Rachel McAdams, Liev Schreiber, John Slattery, Stanley Tucci

Il film racconta di Spotlight, la squadra di giornalisti del Boston Globe che riuscì a smascherare lo scandalo pedofilia della chiesa cattolica a Boston. L’inchiesta giornalistica che scoprì gli abusi sessuali commessi sui minori da più di 70 preti, premiata dal premio Pulitzer. Gli attori interpretano i giornalisti che seguirono l’inchiesta: il caporedattore, Walter “Robby” Robinson (Keaton), Sacha Pfeiffer (McAdams), Rezendes (Ruffalo), il nuovo direttore Mary Baron (Schreiber). Candidato a sei premi Oscar,  fra cui miglior film, miglior regia, sceneggiatura originale e ai migliori attori non protagonisti Mark Ruffalo e Rachel McAdams.

 

Trailer in italiano:

https://youtu.be/dl04_2FvYb8

 

Trailer in lingua originale:

https://youtu.be/yXymzwz0V2g

 

Fuocoammare, Gianfranco Rosi

con Samuele Pupillo, Mattias Cucina, Samuele Caruana, Pietro Bartolo, Giuseppe Fragapane

Gianfranco Rosi racconta in questo nuovo documentario Lampedusa, l’isola che, prima di altri luoghi, ha avuto esperienza di cosa voglia dire l’immigrazione e quale sia il problema dei migranti. Nel film, come al solito, varie storie: c’è il 12enne Samuele che ama la sua fionda e andare a casa, lui e tutti gli altri isolani sono stati testimoni, inconsapevoli o partecipi, degli ultimi anni di un flusso di migranti  che ha visto sull’isola l’approdo di migliaia di persone. Rosi, Leone d’Oro a Venezia per Sacro GRA, per raccontare Lampedusa, ha vissuto sull’isola per un anno. Il film è stato presentato alla Berlinale dove è stato ben accolto da pubblico e critica.

 

Il trailer:

https://www.youtube.com/watch?v=uRPBH3LC4aU

 

Onda su Onda, Rocco Papaleo

con Rocco Papaleo, Alessandro Gassman, Luz Cipriota, Massimiliano Gallo

Rocco Papaleo vola fino in Uruguay per il suo terzo film. La storia è incentrata sull’amicizia fra due uomini agli antipodi, il cantante in crisi Gegè (Papaleo) e il cuoco della nave in cui i due s’incontrano con direzione Uruguay, Ruggero (Gassman). Gegè sogna la svolta per la sua carriera tornando a suonare a Montevideo dopo 30 anni, lo accompagna nella capitale uruguaya il burbero Ruggero e qui incontreranno Gilda, l’organizzatrice del tour. Divertente commedia agro-dolce, per scoprire qualcosa in più l’articolo sulla conferenza stampa del film (https://www.radiocolonna.it/cinema_e_spettacolo/20160215/29421/onda_su_onda_rocco_papaleo_la_basilicata_come_luruguay/)

 

Il trailer del film:

https://youtu.be/-l1NWQL8uYk

 

Deadpool, Tim Miller

con Ryan Reynolds, Moren Baccani, Ed Skrein, T.J. Miller, Gina Carano

Dimenticate gli X-Men, perché Deadpool è un supereroe che alle grandi responsabilità, preferisce le irresponsabilità. Tratto dal fumetto più irriverente della Marvel, Deadpool racconta dell’anti-eroe omonimo alias il mercenario Wade Wilson. Al seguito di un terribile esperimento, Wade ha il potere del Fattore Rigenerante e ha una nuova identità: Deadpool. Grazie al suo superportere, Wade/Deadpool riesce a guarire da ogni ferita e ha un senso dell’umorismo non comune per i supereroi. Deadpool, battute a parte, andrà a caccia dell’uomo che gli ha rovinato la vita. A interpretare il supereroe sui generis, sboccatissimo, l’attore canadese Ryan Reynolds.

 

Il trailer in italiano:

https://youtu.be/yAX6uis3Eqc

 

Il trailer in lingua originale:

https://www.youtube.com/watch?v=9vN6DHB6bJc

 

Zootropolis, Byron Howard, Rich Moore, Jared Bush

con le voci di Massimo Lopez, Paolo Ruffini, Nicola Savino, Frank Matano, Diego Abatantuono

E se le nostre città fossero abitate da animali? Zootropolis non è come le altre città, Judy Hopps è una coniglia in forza alla polizia della città, ma mantenere l’ordine e a far rispettare la legge quando si è circondati da animali enormi non è facile. Judy decide di accettare un caso, anche se dovrà lavorare con la volpe loquacissima Nick Wilde. I due risolveranno insieme il mistero dei 14 animali scomparsi. Nessun umano è stato maltrattato nelle riprese di Zootropolis, anche perché nel 35esimo film animato della Disney non vi è traccia di essere umani. Zootropolis è diretta da Bryan Howard (Rapunzel) e Rich Moore (Ralph Spaccatutto). In originale le voci sono di: Ginnifer Goodwin, Idris Elba, Jason Batema,, J.K. Simmons, Shakira e il premio Oscar Octavia Spencer.

 

Il trailer in italiano:

https://youtu.be/0HtQbNpgq7Y

 

Il trailer in lingua originale:

https://youtu.be/jWM0ct-OLsM

 

Cinquanta sbavature di nero, Mike Tiddes

con Marlon Wayans, Kali Hawk, Jane Seymour, Fred Willard, Mike Epps

Dopo le parodie di Scream, arriva quella di Cinquanta sfumature di grigio alias Cinquanta sfumature di nero. Nel ruolo del protagonista c’è Marlon Wayans, ma chiaramente si chiama Christian Black, la parodia riprende le scene del film di culto dello scorso anno, ma con parecchie differenze.

 

Il trailer in italiano:

https://youtu.be/DdH4G_yD2l0

 

Il trailer in lingua originale:

https://youtu.be/m5dM_MPytkU

 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
21573 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014