torna su
06/07/2020
06/07/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Il figlio di Saul torna in sala eccezionalmente il 7 e l'8 marzo

Il film vincitore del premio Oscar in 30 sale d'essai, UCI Cinema e The Space

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 7/03/2016 ore 16:34
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:17)

Il figlio di Saul torna in sala il 7 e l’8 marzo, premiato con l’Oscar per il miglior film straniero, il lungometraggio diretto da László Nemes ritornerà in 30 sale del circuito d’essai e nei cinema UCI e The Space.

Il figlio di Saul è stato anche uno dei migliori film dello stesso anno, dov’è stato la rivelazione del Festival di Cannes e al festival francese ha anche ottenuto il Gran Premio della Giuria. Prima dell’Oscar ha anche ottenuto il Golden Globe per il miglior film straniera. La storia di Saul Ausländer (l’intenso Géza Röhrig), membro dei Sonderkommando di Aushwitz, i gruppi di ebrei costretti dai nazisti ad assisterli nello sterminio. Mentre è al lavoro, Saul scarpe un cadavere che potrebbe essere quello del figlio, da lì la sua vita cambia.

Ecco da dove ha preso l’ispirazione per il film il regista Nemes:

Stavo girando in Corsica L’uomo di Londra di Béla Tarr, con cui lavoravo come assistente alla regia. Le riprese erano state interrotte per una settimana, avevo molto tempo libero e in libreria ho trovato un volume pubblicato dal Mémorial de la Shoah con il titolo Des voix sous la cendre (in Italia La voce dei sommersi, edito da Marsilio, ndr), che raccoglie gli scritti di alcuni membri dei Sonderkommando di Auschwitz. Prima della loro rivolta del 1944, queste pagine clandestine vennero nascoste sotto terra e ritrovate solo molti anni dopo la fine della guerra. Si tratta di una testimonianza straordinaria, che descrive i compiti quotidiani dei Sonderkommando, l’organizzazione del loro lavoro, le regole con cui veniva gestito il campo e lo sterminio degli ebrei, ma anche come questi uomini riuscirono a creare una certa forma di resistenza. Da questo libro è venuta l’idea de Il figlio di Saul.

c.la.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23179 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014