torna su
24/10/2020
24/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Le Basiliche Papali in 3D, da oggi al cinema

Al cinema l’11, il 12 e il 13 aprile, co-produzione Sky, Nexo e CTVA

Avatar
di Redazione | 2016-11-27 7/04/2016 ore 14:55
(ultimo aggiornamento il 27 Novembre 2016 alle ore 11:29)

Roma come non l’avete mai vista: l’11, il 12 e il 13 aprile al cinema arriva San Pietro e le Basiliche Papali in 3D, un appuntamento unico per vedere e riscoprire le Basiliche di San Pietro, San Giovanni in Laterano, Santa Maria Maggiore e San Paolo fuori alle Mura. Quattro esperti raccontano i capolavori e perché queste quattro basiliche sono fra le più visitate al mondo. Un film che vi farà comprendere il significato di sublime, quella bellezza che lasciava senza parole e atterriva allo stesso tempo i poeti e i pittori romantici.

Antonio Paolucci, direttore dei Musei Vaticani, racconta la Basilica di San Pietro, la più famosa di tutta la Cristianità e uno dei luoghi più visitati al mondo. Grazie al film e al 3D, si potrà vedere la Basilica come non l’avete mai fatto. Soprattutto La Pietà di Michelangelo è stata filmata oltre la teca con dei particolari che sfuggono all’occhio umano. Si legge la firma di Michelangelo, si ammira il volto di Cristo e quello della Madonna come non mai e come ha sottolineato Micol Forti, direttore della collezione di arte contemporanea dei Musei Vaticani, “ci immergiamo nell’ascella del Cristo della Pietà”. Come scriveva Stendhal nelle sue Passeggiate Romane (alcuni pezzi del libro vengono letti dalla voce di Adriano Giannini): “Nulla al mondo può essere paragonato a San Pietro”.

Dopo San Pietro è la volta di San Giovanni in Laterano, raccontata dall’architetto Paolo Portoghesi, la più antica Basilica d’Occidente, Mater et Caput di tutte le chiese del mondo. La cattedrale di Roma colpisce per la sua facciata e per il modo in cui il regista ha sapientemente ripreso la luce che entra da tutte le finestre della Basilica dei romani. Il viaggio fra le Basiliche romane in 3D continua con Santa Maria Maggiore, attraversando via Merulana (definita da Stendhal come perfetta per le cavalcate), la Basilica legata alla leggenda della nevicata del 5 agosto del 356, viene raccontata dallo storico dell’arte Claudio Strinati, con i suoi mosaici: ogni tassello prende vita grazie alla tecnica tridimensionale.

Ultima delle quattro basiliche è San Paolo Fuori Dalle Mura, il racconto è affidato a Micol Forti, qui fu sepolto Paolo. Basilica che fu parzialmente distrutta da un incendio il 15 luglio del 1823. I mosaici di tutti i vescovi di Roma da Pietro a Francesco, il Chiostro, le enormi palme, tutto prende vita. 

San Pietro e le Basiliche papali di Roma in 3D sarà distribuito in 250 copie “un numero da blockbuster”, come sottolinea l’amministratore delegato di Nexo Digital, Franco di Sarro. Nexo Digital, sempre in collaborazione con Sky, aveva già lanciato il fortunato Firenze e gli Uffizi in 3D che è stato “distribuito in 60 Paesi ed è stato visto, fino adesso, da 250mila telespettatori”. Anche le Basiliche Papali sarà distribuito nel mondo, dopo l’Italia sarà la volta di Canada, Stati Uniti, Russia e Colombia. Dietro il film, lo stesso team di Firenze e gli Uffizi in 3D: il regista Luca Viotto, la sceneggiatura di Laura Allievi e il produttore Franco Invernizzi. Stesso anche autore della colonna sonora, affidata a Matteo Curallo, ai suoi brani si aggiungono anche alcune esecuzioni all’organo di Luca Biagi di San Giovanni in Laterano suonate da Giandomenico Piermarini.

Un film che ha colpito anche chi queste basiliche le conosce bene, come ha raccontato Stefano D’Agostini del Centro Televisivo Vaticano: “Dopo la prima in Vaticano, mi ha chiamato il cerimoniere del Santo Padre, come sapete la Cappella della Pietà è la sagrestia del Papa. Bene lui mi ha detto che non mai visto così la Pietà”.

Il film nato dall’idea di monsignor Dario Edoardo Viganò, a capo della Comunicazione del Papa, come ha sottolineato anche Cosetta Lagani, al capo di Sky 3D che ha realizzato il film in collaborazione al CTV insieme a Nexo Digital e Magnitudo Film.

San Pietro e le Basiliche Papali di Roma in 3D sarà in sala solo l’11, il 12 e il 13 aprile.

Il trailer
https://youtu.be/th6U1tqkNR4

Stendhal racconta le basiliche
https://youtu.be/BUDBXmCP2Ac

Paolucci racconta San Pietro
https://www.youtube.com/watch?v=KwiV810fIyU

c.la.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23961 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014